menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Commercianti a "lezione" per imparare a differenziare carta e cartone

Conclusa la distribuzione del materiale informativo in 24 strade coinvolte dal progetto "Le vie del cartone". Si tratta di 610 utenze commerciali, negozi di vestiti e accessori, ma anche librerie, ferramenta e farmacie

Conclusa la distribuzione del materiale informativo in 24 strade coinvolte dal progetto “Le vie del cartone”. Parliamo di 610 utenze commerciali, negozi di vestiti e accessori ma anche librerie, ferramenta e farmacie coinvolte e sensibilizzate al riciclo del cartone e degli imballaggi a base cellulosica.

Comieco assieme a Rap, Confcommercio di Palermo raccordati dall’assessorato all’Ambiente, dopo avere ultimato nella settimana dal 19 al 23 dicembre la distribuzione del materiale informativo che illustrava le modalità del servizio e orari alle utenze commerciali nelle 24 strade individuate, ha consentito a Rap l’avvio del servizio giornaliero di raccolta porta a porta del cartone, a chiusura dei negozi.

L’iniziativa volutamente partita sotto il periodo natalizio, in cui si intensificano i consumi e di conseguenza l’utilizzo di imballaggi di cartone, punta ad aumentare ancor di più l’attenzione verso l’ambiente e nel contempo a migliorare la raccolta di cartone a livello locale tra i commercianti.  Comieco infatti garantisce il riciclo del cartone raccolto.

Le vie interessate dal servizio Rap che affianca quello attualmente in vigore in altre parti della città dove è già presente un servizio di raccolta porta a porta sono: via Roma, via Torino, via Trieste , via Pola, via Fiume, via Cantavespri, via Garibaldi, via Maqueda, via Ugo A., via Lincoln, via Archirafi, via Fortunato Fedele, via Ingrassia, Corso dei Mille ( da Mignosi a Lincoln) , via Balsamo, via Pirri, via Palmeri. Via Gregorio, Corso Tukory, corso Calatafimi, via Mariano Stabile e via Montepellegrino.

“Esprimo grande soddisfazione per l’intesa con Comieco e Confcommercio – dice il presidente della Rap Roberto Dolce – che ci ha consentito di promuovere la raccolta differenziata presso i commercianti e le attività produttive nella nostra città. Alle utenze coinvolte dal progetto sperimentale va il mio plauso per avere risposto positivamente all’iniziativa che ha portato un incremento medio giornaliero da 800 chili (inizio dell’attività di prelievo nella settimana che va dal 19 al 23 dicembre) a 1.300 chili a notte ( dala settimana del 24 dicembre a oggi). Un ulteriore tassello, questo, nell’ indispensabile percorso che dovrà vedere i cittadini tutti e la città sempre più impegnati nella raccolta differenziata, per assicurare una migliore qualità della vita futura”.

Per maggiori informazioni del servizio di raccolta previsto da lunedì a sabato dalle ore 20 in poi: www.rapspa.it; numero verde 800.237713; telefono 091.6491205 oppure 215.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento