I Florio, storia di una vita Liberty a Palermo: visita guidata al Villino Florio all'Olivuzza

L'eleganza dello stile liberty, il fascino senza tempo della Palermo de fin de siècle e l'opulenza della potentissima famiglia Florio. A cura di Tacus, un viaggio negli anni della Belle Époque palermitana e dei suoi protagonisti, attraverso la visita di uno dei luoghi in cui si è costruita la storia della città, crocevia di un fermento artistico – culturale che la consacra, agli albori del Novecento, come nuova capitale italiana del gusto e della cultura. 

Manuela Randazzo, guida turistica autorizzata, accompagnerà i partecipanti alla riscoperta di Floriopoli, la corte dei Florio e del villino all'Olivuzza, uno dei gioielli architettonici della città, fiore all'occhiello di Ernesto Basile. Si proseguirà con un reading tematico a cura di Flavia Corso, presidente dell'Associazione Tacus, sugli indimenticabili Ignazio Jr e Donna Franca.

Data e orario indicati a sono suscettibili di variazione. L'evento sarà effettuato al raggiungimento di un minimo di 20 partecipanti. In caso di mancato raggiungimento del numero e/o altre ragioni organizzative, lo staff si riserverà di annullare e/o posticipare l’evento in programma, comunicando tempestivamente eventuali modiche telefonicamente a tutti gli iscritti.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • Al halisah, i luoghi della Kalsa: alla scoperta del quartiere più antico di Palermo

    • 14 giugno 2020
    • Porta dei Greci
  • Sulle orme dei Florio, il tour letterario ispirato al romanzo "I Leoni di Sicilia" di Stefania Auci

    • 13 giugno 2020
    • Teatro Massimo

I più visti

  • Al halisah, i luoghi della Kalsa: alla scoperta del quartiere più antico di Palermo

    • 14 giugno 2020
    • Porta dei Greci
  • Sulle orme dei Florio, il tour letterario ispirato al romanzo "I Leoni di Sicilia" di Stefania Auci

    • 13 giugno 2020
    • Teatro Massimo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento