"E cento figli non campano un padre": lo spettacolo di Ernesto Maria Ponte

Il palco dell’Arena Re torna ad ospitare Ernesto Maria Ponte con “E cento figli non campano un padre”. Doppia data: venerdì 24 e sabato 25 luglio, lo spettacolo avrà inizio alle ore 21.30. 

Un monologo in cui Ernesto analizza il rapporto fra genitori e figli e si interroga su questo tema. Ma una volta che quello stesso figlio diventerà padre, il punto di osservazione lo costringerà a cambiare idea, accorgendosi di essere, senza volerlo, identico al suo amato/odiato genitore.

Con l’arma della comicità Ponte affronta il delicato argomento genitori/figli prendendo spunto dalla sua stessa condizione di figlio prima e di genitore adesso. Uno spettacolo, scritto dallo stesso Ponte con Salvo Rinaudo, che si avvarrà della partecipazione dell’attrice Clelia Cucco e del musicista Toni Greco.

  • Biglietti
  • Poltronissima Vip €15,00
  • Poltronissima €12,00
  • Poltrona €10,00

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Il crepuscolo dei sogni", l’opera di Johannes Erath inaugura la stagione del Teatro Massimo

    • solo oggi
    • Gratis
    • 26 gennaio 2021
    • evento online
  • Giornata della memoria, il Biondo manda in streaming il recital "Conversione alla pace"

    • solo domani
    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • evento online

I più visti

  • Terracqueo, una grande mostra sul Mediterraneo va in scena a Palazzo Reale

    • dal 16 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo Reale
  • I 100 volti di David Bowie nelle foto di Masayoshi Sukita: la mostra a Palazzo Sant'Elia

    • dal 10 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo Sant'Elia
  • Dagli sport individuali a quelli di squadra: appuntamento a Villa Filippina per grandi e piccini

    • 6 febbraio 2021
    • Villa Filippina
  • "L'umano gioco", un virtual tour al Museo Riso per la mostra dell'artista Ziganoi

    • Gratis
    • dal 28 al 10 gennaio 2021
    • evento online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PalermoToday è in caricamento