La vecchia dell'aceto: la passeggiata su Giovanna Bonanno e l'acqua velenosa

Per il ciclo “Luigi Natoli”, la serie di passeggiate raccontate Tacus ispirate ai romanzi ed ai personaggi raccontati dal celebre scrittore palermitano, sabato 3 ottobre, appuntamento con La vecchia dell'aceto, il tour storico-letterario dedicato a Giovanna Bonanno, nota e temuta avvelenatrice palermitana. 

Amori, tradimenti e morte sullo sfondo di una Palermo settecentesca dalle tinte oscure e misteriose. Una vecchia megera, un veleno eccellente ed una storia tutta da scoprire tra il groviglio di vicoli e stradine del centro storico; un racconto itinerante per ripercorrere, tra realtà storica e finzione narrativa, nei luoghi dove si è consumata, la vicenda di uno dei personaggi più caratteristici e controversi del folklore panormita. 

Modalità di partecipazione: in ottemperanza alle linee guida nazionali e regionali anti Covid-19, l'attività si svolgerà attraverso nuove modalità di partecipazione. Il gruppo sarà contingentato e sarà possibile aderirvi esclusivamente su prenotazione da effettuarsi telefonicamente entro 48h dall'evento. Sarà necessario indicare i dati (nome, cognome e recapito telefonico) di ogni partecipante che, in caso di necessità, saranno messi a disposizione delle autorità sanitarie competenti. Per l'intera durata dell'evento si dovrà mantenere sempre una distanza interpersonale di 1,5 metri e assicurarsi di avere con sé mascherina e gel igienizzante a base alcolica. Ricordiamo di restare a casa se in presenza di sintomi simil influenzali come tosse e/o raffreddore o di temperatura corporea superiore ai 37.5°. In caso di disdetta contattare la segreteria entro 24h dall'evento al fine di consentire la partecipazione ad altri utenti. 

Le passeggiate raccontate organizzate da Tacus sono un'operazione di valorizzazione e promozione del patrimonio storico, culturale e immateriale. "La Vecchia dell'Aceto. Giovanna Bonanno e l'acqua velenosa" è un percorso originale ideato da Tacus Arte Integrazione Cultura nel 2015 e riproposto arricchito da nuovi contenuti. 

L'evento è un racconto itinerante e non è da intendersi come una visita guidata; non prevede ingressi e si svolgerà totalmente in esterna. Data e orario indicati sono suscettibili di variazione. In caso di anomalie e/o imprevisti lo staff si riserva di annullare e/o posticipare l’evento dando tempestiva comunicazione ai partecipanti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • Exstasis a piazza Bellini, un video mapping tra gli stucchi della chiesa di Santa Caterina

    • dal 9 ottobre al 8 novembre 2020
    • Chiesa di Santa Caterina
  • Scorpacciate di bellezza e cultura, torna Le Vie dei Tesori a Palermo e Monreale

    • dal 3 ottobre al 8 novembre 2020
    • luoghi all'interno dell'articolo
  • Palermo a luci rosse: una passeggiata a raccontare eros, vizi, peccati e case chiuse

    • 7 novembre 2020
    • Piazza San Domenico

I più visti

  • Un'arca contemporanea per gli "animali" di Banksy, la grande mostra a Palermo

    • dal 7 ottobre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Loggiato di San Bartolomeo e Palazzo Trinacria
  • Exstasis a piazza Bellini, un video mapping tra gli stucchi della chiesa di Santa Caterina

    • dal 9 ottobre al 8 novembre 2020
    • Chiesa di Santa Caterina
  • Terracqueo, una grande mostra sul Mediterraneo va in scena a Palazzo Reale

    • dal 16 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo Reale
  • Scorpacciate di bellezza e cultura, torna Le Vie dei Tesori a Palermo e Monreale

    • dal 3 ottobre al 8 novembre 2020
    • luoghi all'interno dell'articolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PalermoToday è in caricamento