Notte bianca al liceo Einstein

Venerdì 12 febbraio a partire dalle 17 al Liceo Einstein, in via Vivaldi 60, si organizza la prima Notte Bianca. 

Protagonisti dell'evento saranno gli studenti e le studentesse che presenteranno le attività del Liceo attraverso delle kermesse tra scienza, arte, sport e musica sul leit motiv del Notturno: saranno proposti esperimenti scientifici, letti i versi di Dante e poesie "notturne", recitati autori classici e moderni anche in lingua inglese. Alcuni alunni ci faranno conoscere le loro produzioni narrative, le loro doti canore e musicali. Anche il repertorio tradizionale delle danze orientali sarà messo in scena nell'ottica multiculturale che la scuola assume come paradigma di una identità pluralista e inclusiva.

Sarà attivo inoltre un info point di consultazione per studenti e famiglie. Alle 20.00 ci sarà una pausa "gastronomica"; il finale prevede un intrattenimento musicale con esibizioni e Dj Set. Il Liceo Scientifico Albert Einstein e il nuovo Dirigente Scolastico prof. Giuseppe Polizzi vogliono, attraverso questa iniziativa, proporsi come luogo di innovazione, formazione e condivisione di esperienze tra docenti, studenti, famiglie e il territorio tutto. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Monte Catalfano, sabato e domenica l'ascesa fino al "punto trigonometrico" e il volo di Akira

    • dal 10 al 11 aprile 2021
    • Monte Catalfano
  • Bike tour alla scoperta di una Palermo segreta fatta di misteri, storie e leggende

    • Gratis
    • 11 aprile 2021
    • evento online
  • Campofiorito, "La terra degli dei": Sara Favarò presenta in streaming il suo ultimo libro

    • solo oggi
    • Gratis
    • 8 aprile 2021
    • evento online
  • Mostra al centro d'arte Raffaello, in esposizione la personale dell'artista Mario Schifano

    • Gratis
    • dal 10 aprile al 29 maggio 2021
    • Centro d'arte Raffaello
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PalermoToday è in caricamento