Puliamo il mondo, dal fiume Oreto a Terrasini e Corleone: le iniziative di Legambiente

Legambiente dedica, anche quest’anno, una parte delle iniziative di Puliamo il Mondo all’abbattimento dei pregiudizi e delle tante discriminazioni sociali da cui sarebbe bello, sano e lungimirante ripulire città e territori del nostro Paese.

Puliamo il Mondo è l'edizione italiana di Clean up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo. Portata in Italia nel 1993 da Legambiente, che ne ha assunto il ruolo di comitato organizzatore, è presente su tutto il territorio nazionale grazie all’instancabile lavoro di oltre 1.000 gruppi di "volontari dell'ambiente", che da 26 anni organizzano l'iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, comitati, istituzioni locali e aziende.

Lo storico fine settimana della campagna ambientalista sulla corretta gestione dei rifiuti e sulla promozione dell’economia circolare - previsto dal 20 al 22 settembre  - sarà anche un impegno all’insegna dell’ecologia umana, per l’inclusione sociale e la rimozione delle barriere culturali, contro le paure che ci impediscono di costruire relazioni di comunità. Sono state organizzate infatti numerose attività di pulizia con le associazioni che si occupano di migranti, comunità straniere, richiedenti asilo politico, detenuti, disabilità, salute mentale, discriminazione basata sull’orientamento sessuale, insieme a scolaresche, gruppi scout e non solo.

Gli appuntamenti 

Pulizia del Giardino Mirco Geraci Parco Bonagia; appuntamento alle 9. Quest'anno Legambiente Palermo ha deciso di dedicare l'iniziativa al parco di Bonagia, che accoglie diverse strutture sportive come, ad esempio, un campo da calcio ed una zona riservata al pattinaggio. L'idea era quella di offrire una zona verde in cui i bambini del quartiere potessero spendere il loro tempo libero. Tuttavia, oggi, ne rimane solo un luogo sporco e decadente, pieno di rifiuti e pericoloso, a causa del mancato servizio di manutenzione: scarsa illuminazione, pavimentazione del tutto irregolare e divelta. I giochi non esistono più, come anche i cestini per la spazzatura e le recinzioni a protezione dell'area.

Circolo  Legambiente Partinico “Gino Scasso”. Il 20 a Terrasini con l’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII”, con la Scuola Primaria “Padre Cataldo” (560 alunni in totale), con il WWF Capo Rama, con il Comitato Cittadino “Giardino della Legalità” e con il Comune di Terrasini. 10 le aree che verranno ripulite: Piazzetta Giubileo, Parco Giochi e Villa a Mare, Giardino della Legalità, Piazza Gramsci, Piazza Saputo, Area Portuale, Spiaggia Magaggiari, Riserva Capo Rama, Spiaggia Praiola, Villaggio dei Pescatori.

Legambiente Circolo “Le Due Rocche”. Pulizia della zona del Melpasso; appuntamento ore 9:00 del 21 settembre, alla chiesetta del Malpasso. Ancora una volta sarà ripulita tutta la zona del Malpasso, e proveremo a rilanciare  un segnale di speranza per salvare dall'inciviltà e dall'ignoranza una delle zone più belle di Corleone.

San Cipirello (PA) - Legambiente "Giuseppe Giordano". Chiesa Anime Sante - Via Roma Appuntamento alle 9.00 del 22 settembre. 

Palermo - Legambiente Mesogeo e Palermo Futura. Pulizia del fiume Oreto e della sua valle. Appuntamento ore 9.30 zona quartiere la Guadagna vecchio ponte del del genio. Due eventi in contemporanea: Altofonte ore 09:30 Ponte Meccini.  Palermo ore 09:30 Via Stazzone.  L'attività è promossa da: Circolo Legambiente Mesogeo e Palermo Futura, Comitato Salviamo l'Oreto, UpPalermo, Idea Hub, WWF Sicilia Nord Accidentale, Italia Nostra Palermo, LIPU, Pro Loco Altofonte, Coop. Coltivatori Altofonte, FLAI Palermo, Comitato Pioppo Comune, Arcilink, Agrisocial Monreale, Associazione ComPa, Riportiamoli alla Luce (22 settembre). 

Partinico (PA) –Circolo  Legambiente “Gino Scasso”. Coinvolte le scuole “Istituto Comprensivo Archimede-La Fata”, “Istituto Comprensivo Privitera-Polizzi”, “Istituto Comprensivo Cassarà-Guida”, “Istituto Comprensivo Casa del Fanciullo”, “Liceo Santi Savarino”, “IT C.A. dalla Chiesa”, “IIS M.O. Corbino”, “IIS Danilo Dolci”, il Comune di Partinico, alcune comunità per minori e le tante associazioni che operano nel territorio. Verrà ripulita Villa Margherita, il più antico polmone verde presente nella cittadina e tutto il quartiere in cui insiste. A seguire, pulizia a Borgetto con “Istituto Comprensivo di Borgetto”. Più di un migliaio di ragazzi e adulti che presteranno le loro mani per pulire il mondo, da rifiuti di ogni genere e soprattutto dai pregiudizi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Bam, Biennale Arcipelago Mediterraneo: a Palermo il festival dedicato ai popoli del mare

    • dal 6 novembre al 8 dicembre 2019
    • luoghi all'interno del calendario

I più visti

  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • La casa delle farfalle fa il bis e torna al Museo Riso, sarà patrimonio dei palermitani

    • dal 5 ottobre al 31 dicembre 2019
    • Museo Riso
  • Tutto un mondo oltre lo schermo della tv, Paolo Bonolis presenta il suo libro a Palermo

    • solo oggi
    • 11 novembre 2019
    • Cinema Rouge et Noir
  • Teatro Al Massimo, la Miracle Queen tribute band in concerto con la polifonia cori e archi

    • 16 novembre 2019
    • Teatro Al Masimo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento