La questione meridionale e i giovani che abbandonano il Sud, l'incontro allo Steri

Pino Aprile, giornalista e scrittore, autore di saggi quali 'Mai più terroni: la fine della questione meridionale' e 'L'Italia è finita e forse è meglio così', sarà a Palermo giovedì 28 marzo, alle ore 17, per un incontro organizzato dalla Fondazione Bellisario Sicilia e dall'Università di Palermo dal titolo 'La questione meridionale ed i giovani che abbandonano il sud'. 

L'appuntamento è alla Sala delle Capriate, all'interno del Complesso monumentale dello Steri, sede del rettorato universitario. Aprile, che da sempre è considerato un esperto della 'questione meridionale', approfondirà il tema legandolo anche all'economia e agli aspetti che portano all'esodo dei ragazzi al nord o all'estero, che ormai ha raggiunto numeri impressionanti: oltre un quarto dei giovani laureati è costretto ad abbandonare la propria città del sud, per cercare impiego altrove. 

Aprirà i lavori il Magnifico Rettore, prof. Fabrizio Micari. Sarà presente anche l'assessore alle Culture del Comune di Palermo Adham Darawsha. L'incontro con lo scrittore e giornalista si inserisce nell'ambito di un ciclo di appuntamenti che la delegazione siciliana della Fondazione Bellisario, la più importante organizzazione italiana 'al femminile', che fa capo all'ex parlamentare Lella Golfo, ha deciso di intraprendere per interagire, su temi importanti, con i giovani e le istituzioni come, appunto, l'Università. 

“Il tema al centro di questo incontro è per noi di fondamentale importanza e siamo contenti di poterlo fare grazie alla collaborazione con la Fondazione Bellisario - commenta il Rettore dell’Università degli Studi di Palermo, prof. Fabrizio Micari -. La mancanza di lavoro è una delle maggiori cause dell’esodo forzato dei nostri laureati, i numeri inquadrano una situazione intollerabile, una vera e propria emorragia non solo sul piano demografico, ma soprattutto su quello della conoscenza, dell’economia e della professionalità. La fuga dei giovani laureati dalla nostra isola - continua - sta assumendo sempre più preoccupanti proporzioni considerato il prezioso capitale umano, il corposo dispendio di spesa e il patrimonio di know-how innovativo che viene così a perdersi. Di fronte a tutto questo - conclude il Rettore - dimostriamo con le parole e coi fatti, con la qualità della formazione e anche con questo tipo di iniziative, di fare la nostra parte". 

 "Stiamo lavorando per porre 'sul tavolo' e all'attenzione di tutti, alcuni punti che riguardano la nostra Regione, la sua economia, i suoi giovani, soprattutto per quanto riguarda le Donne, da sempre al centro dell'interesse della nostra Fondazione- dice la referente della Sicilia, Marcella Cannariato - Questo primo appuntamento con Pino Aprile, a cui ne seguiranno degli altri, sancisce anche la nostra collaborazione con l'Università, al fine di innalzare il livello del dibattito culturale e partire proprio dai giovani, che sono il nostro futuro".

L'appuntamento coinvolgerà gli studenti del Dipartimento di Scienze Psicologiche, Pedagogiche, dell'Esercizio Fisico e della Formazione, diretto dal prof. Giocchino Lavanco, che introdurrà il tema. L'incontro, il collaborazione anche con il Centro Siciliano Sturzo, sarà moderato dalla giornalista Giulia Noera. L'ingresso è libero. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Fiori al posto dei capelli, festa di Carnevale per bambini da Elementi Creativi

    • oggi e domani
    • dal 22 al 23 febbraio 2020
    • Elementi Creativi
  • "L'ultimo ricordo", Daniela Tornatore presenta il suo ultimo libro a Villa Cattolica

    • solo domani
    • Gratis
    • 23 febbraio 2020
    • Villa Cattolica
  • "Folli di un diverso presente", allo Stand Florio dialoghi sul nuovo libro di Maurizio Carta

    • Gratis
    • 28 febbraio 2020
    • Stand Florio

I più visti

  • Educarnival, maschere e festa in centro: torna a Palermo il Carnevale degli studenti

    • Gratis
    • dal 14 al 25 febbraio 2020
    • luoghi all'interno dell'articolo
  • Carnevale di Cinisi: tre i carri in gara, quattro i giorni di festa

    • Gratis
    • dal 22 al 25 febbraio 2020
    • Corso Umberto I
  • Carnevale a Piana degli Albanesi, le donne in maschera invitano gli uomini a danzare

    • Gratis
    • dal 11 gennaio al 22 febbraio 2020
    • Comune di Piana degli Albanesi
  • "Caravaggio Experience. La fuga e l’indagine": viaggio tra videoinstallazioni a Palazzo

    • dal 22 dicembre 2019 al 30 aprile 2020
    • Palazzo Sant'Elia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento