"Diritti in maschera", festa di Carnevale alla Noce

Lunedì 27 febbraio nella piazza del quartiere Noce culmineranno in una manifestazione carnevalesca le attività del progetto "Diritti in maschera", tra maschere e sberleffi ​e che coinvolgerà i membri della comunità.

Scuola, Carnevale e Diritti sono le parole chiave del progetto “Diritti in maschera”, a cui si è dato il via nel dicembre 2016 all’interno del quartiere multiculturale Noce di Palermo. Il progetto è promosso dall’associazione ‘a Strummula, dalla Direzione Didattica Edmondo De Amicis e dal Centro Diaconale La Noce, con il sostegno della Chiesa Valdese tramite i fondi Otto Per Mille ed in collaborazione con la V Circoscrizione del Comune di Palermo. “Diritti in maschera” mira a promuovere la consapevolezza civica dei bambini e la loro partecipazione alla vita sociale e civile della comunità in cui vivono. La festività del Carnevale, festa popolare per eccellenza, simbolo del rovesciamento dei ruoli e dell’abbattimento delle differenze sociali, ma anche di aggregazione, di allegria e di condivisione degli spazi comuni, sarà l’occasione per parlare di diritti e della Convenzione Onu.

Il teatro, la musica e il gioco sono gli ingredienti fondamentali che caratterizzano le attività, già realizzate e in programma. Si è partiti con “Peppe Nappa e Dirittina: due matti a confronto”, spettacolo teatrale a cui hanno assistito circa 900 bambini, incentrato sulla storica maschera del Carnevale siciliano, raccontata attraverso la tecnica del video mapping e musiche originali dal vivo, con voci, chitarra e tammorra. Quaranta minuti di energia e di risate, durante i quali i piccoli spettatori hanno potuto interagire con i personaggi in scena, riflettendo sulla tematica dei diritti e sul significato e le origini del Carnevale. Si continua con “A suon di scarti!”, laboratorio musicale che sta coinvolgendo i bambini nella creazione di una banda musicale e con i percorsi laboratoriali condotti dagli insegnanti.

I bambini saranno allo stesso tempo, organizzatori e fruitori di un Carnevale all’insegna del divertimento e della partecipazione, durante il quale potranno creare canti, sberleffi e mascheramenti, ma soprattutto, ricordare agli adulti che “bambini” fa rima con “cittadini”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Percorsi di alfabetizzazione mediatica, i webinar del Corecom Sicilia rivolti agli studenti

    • Gratis
    • 16 aprile 2021
    • evento online

I più visti

  • Sfincione Festival con asporto e delivery: torna l'appuntamento di Sanlorenzo Mercato

    • Gratis
    • dal 16 al 18 aprile 2021
    • Sanlorenzo Mercato
  • Tragici giochi mortali su Tik Tok, in streaming il talk con Giovanna Corrao e Jenny Taormina

    • solo oggi
    • Gratis
    • 14 aprile 2021
    • evento online
  • Il palermitano che voleva fermare la Grande guerra, la presentazione del libro in streaming

    • solo oggi
    • Gratis
    • 14 aprile 2021
    • evento online
  • "Le fortificazioni della città di Palermo dall’antichità ai giorni nostri": la presentazione è online

    • solo domani
    • Gratis
    • 15 aprile 2021
    • evento online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PalermoToday è in caricamento