Rinascente, Assoimpresa: "Permanenza a Palermo è notizia straordinaria"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Per i prossimi 9 anni Rinascente rimarrà nel capoluogo siciliano. In questo periodo di grande crisi è una notizia straordinaria”. È soddisfatto e al contempo entusiasta per la permanenza in città di Rinascente, il presidente di Assoimpresa Mario Attinasi che sottolinea quanto sia fondamentale per lo sviluppo economico e commerciale del centro storico e della via Roma, l’accordo siglato tra Rinascente e Fabrica Immobiliare SGR per la prosecuzione del rapporto per altri nove anni: “Sono innanzitutto contento per i dipendenti che potranno mantenere il loro posto di lavoro - dichiara Attinasi - ritengo che in questo periodo di drammatica crisi , questa notizia rappresenta un segnale di ottimismo per i mercati immobiliari e finanziari e ciò significa anche che a Palermo si può investire nel settore del commercio con una interessante prospettiva economica”. 

Torna su
PalermoToday è in caricamento