rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Centinaia di famiglie festeggiano l’inizio del doposcuola popolare all’Olivella

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Ieri pomeriggio, al centro sociale ExKarcere, si è svolta la prima festa di quartiere dell’anno scolastico, che ha visto la partecipazione di centinaia di famiglie di tutti i bambini che ogni anno frequentano il doposcuola popolare del centro. Durante la festa si sono svolti giochi di gruppo, spettacoli di giocoleria e, infine, la merenda.Ripartono anche le attività della Palestra Popolare Palermo, che quest'anno ha ampliato il suo palinsesto inserendo, oltre al pugilato, anche un corso di Muay Thai, di Pilates e di Pesistica.

Gli istruttori e gli allievi hanno dato vita a un allenamento collettivo pubblico aperto a tutti per presentare le nuove discipline sportive. "Crediamo nella costruzione di uno spazio sociale le cui attività sono determinate dalle esigenze e dai bisogni che vengono proprio dal quartiere e dai suoi abitanti", afferma Luigi Spera, militante del centro sociale ExKarcere.

"Il doposcuola e la palestra popolare – continua Spera - ormai da anni sono un punto di riferimento per tanti abitanti grandi e piccoli del quartiere Olivella ma più in generale di tutti i quartieri del centro storico. Per questo motivo questi spazi come il nostro sono necessari in tutti i quartieri popolari di Palermo anche se in realtà le istituzioni tendono a dimenticarli e ad abbandonarli".
 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centinaia di famiglie festeggiano l’inizio del doposcuola popolare all’Olivella

PalermoToday è in caricamento