Cronaca

Incontro istituzionale con gli alunni dell’istituo comprensivo di Ficarazzi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Augurare un buon inizio agli alunni dell'IC di scuola Media di Ficarazzi, rispettando l'istituzione scolastica come un mezzo attraverso cui maturare un'eccellente formazione, è stato il fine principale dell'incontro che si è tenuto presso l'aula magna del plesso di scuola media dell'IC e a cui hanno preso parte Mario Veca, dirigente IC; Maria Grazia Pillitteri, assessore alla Pubblica Istruzione; Sergio Cuccio, presidente del Consiglio Comunale; Piero Domino, capogruppo di maggioranza consiliare e la IV commissione ( Politiche di Controllo - Prevenzione delle devianze), costituita dal presidente, Marinella Curvato e i suoi componenti, Marco Lo Cascio e Mario Contrò.

Nel corso dell'incontro i presenti hanno parlato alle classi della prima e terza media, della scuola come formazione primaria dell'individuo che prepara gli alunni a divenire dei componenti attivi della società del futuro. L'incontro ha sottolineato che l'istituzione scolastica considera le diverse propensioni intellettive dello studente e possiede quale attitudine principale quella di orientare l'alunno.

In altre parole, sottolinea assessore Pillitteri, non è detto che tutti gli studenti siano disposti a raggiungere i gradi più elevati dell'istruzione; tuttavia, è bene che ognuno rispetti le proprie propensioni e le assecondi nel migliore dei modi. " Tra di voi ci saranno futuri uomini e donne che approderanno al mondo del lavoro, con la propria formazione; artigiani, impiegati, professionisti…. L'augurio più grande, a nome mio, del sindaco di Ficarazzi, avv. Paolo Francesco Martorana e dei presenti, è che compiate le vostre scelte in modo responsabile e libero…", ha espresso accoratamente la compagine istituzionale.

A questo proposito, Sergio Cuccio, presidente del Consiglio, ha proposto ufficialmente all'IC di Ficarazzi di costituire un Baby Consiglio, considerando il mondo scolastico una cittadina parallela a quella ficarazzese, la quale elegge tra gli studenti i propri baby consiglieri e il proprio baby sindaco. L'intenzione è quella di concedere agli alunni la possibilità di capire e immedesimarsi nei ruoli istituzionali, al fine di stabilire un approccio diretto con le istituzioni e la politica e migliorare il senso civico che è insito in ognuno di noi.

Nella foto: Da sx: Mario Contrò e Marinella Curvato, componenti IV commissione; Maria Grazioa Pillitteri, assessore alla pubblica Istruzione; Mario Veca, dirigente IC di Ficarazzi; Sergio Cuccio, presidente del Consiglio Comunale; Piero Domino, copogruppo di maggioranza consiliare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incontro istituzionale con gli alunni dell’istituo comprensivo di Ficarazzi

PalermoToday è in caricamento