Mercoledì, 16 Giugno 2021
Incidenti stradali

Incidente stradale a Valledolmo, morto Giovanni Miceli

Il giovane diciottenne, figlio dell'ex sindaco Nicola, viaggiava a bordo di una Fiat Brava guidata da un suo amico di 19 anni. Il conducente per causa ancora da accertare ha perso il controllo della vettura schiantandosi contro un muro

Tragedia ieri sera a Valledolmo. Giovanni Miceli, 18 anni, figlio dell’ex sindaco del paese Nicola, è morto ieri in un incidente stradale. Il giovane, a bordo di una Fiat Brava, stava tornando con un amico verso casa, quando il conducente, un ragazzo di 19 anni, ha perso il controllo della vettura schiantandosi contro un muro.

Sulla dinamica che ha portato allo scontro indagano i carabinieri che hanno effettuato i rilievi per risalire alle cause. Ancora tutto è poco chiaro. I sanitari del 118 hanno potuto solo constatarne la morte. Il 19enne invece è rimasto ferito ma non è in pericolo di vita. Le indagini sono condotte dai carabinieri. La notizia ha sconvolto gli abitanti del paese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale a Valledolmo, morto Giovanni Miceli

PalermoToday è in caricamento