Sabato, 16 Ottobre 2021
Incidenti stradali

Fiat Punto guidata da un palermitano contro una moto: muore ultras del Messina

Si è spento il un lettino di Rianimazione dell’ospedale Sant’Andrea di Roma il giovane tifoso peloritano rimasto vittima di un incidente stradale a Roma: fatali le lesioni riportate nell'impatto con l'auto guidata da un 32enne di Palermo

Non ce l’ha fatta il motociclista messinese di 30 anni rimasto coinvolto in uno scontro con un’auto guidata da un palermitano nel pomeriggio di venerdì scorso, a Roma. Francesco Corriera si è spento in un lettino di Rianimazione dell’ospedale Sant’Andrea dove era stato trasportato in codice rosso subito dopo l’incidente, avvenuta in via Palombara, nella periferia nord-est della Capitale.

La macchina, una Fiat Punto condotta da un 32enne palermitano, stava per svoltare a sinistra per entrare in un’attività commerciale e la moto, una Sukuki 600, procedeva dritta in direzione Roma.

Francesco Corriera, molto conosciuto nell'ambiente dei tifosi del Messina, lascia una bimba. Ha lottato contro la morte per quasi una settimana, poi però si è arreso. Sull’incidente la polizia municipale romana ha già avviato un’indagine per ricostruire l’esatta dinamica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiat Punto guidata da un palermitano contro una moto: muore ultras del Messina

PalermoToday è in caricamento