Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Contagi Covid in crescita, il sindacato: "Servono più ambulanze con infermiere a bordo"

E' la richiesta avanzata dal coordinamento regionale del Nursind che ha registrato in tutta l’Isola migliaia di interventi ogni mese con importanti medie giornaliere in tutte le province

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Potenziare le ambulanze del 118 e il personale a bordo per far fronte al boom di interventi a causa dell'aumento di nuovi contagi. E' la richiesta avanzata dal coordinamento regionale del sindacato Nursind, che ha registrato in tutta l’Isola migliaia di interventi ogni mese con importanti medie giornaliere in tutte le province.

"I medici, gli infermieri e gli autisti soccorritori - scrive il Nursind in una nota inviata all’assessorato regionale alla Salute - non si sono mai sottratti ai pesanti carichi di lavoro durante pandemia. E continuano a operare con grande senso del dovere e sacrificio di fronte alla nuova impennata dei contagi. I pazienti vanno continuamente assistiti e accompagnati in ambiente ospedaliero anche fuori provincia di appartenenza. Ogni trasporto prevede l’utilizzo di un mezzo di soccorso avanzato con medico e infermiere o di un mezzo base con autista e soccorritore. Ogni mese si effettuano centinaia di interventi con importanti medie giornaliere in tutte le province. Chiediamo quindi il potenziamento della rete delle ambulanze 118 e l'aumento dei mezzi di soccorso con la presenza costante dell’infermiere a bordo, per innalzare la qualità dei servizi offerti e garantire il diritto alla salute di tutti i cittadini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contagi Covid in crescita, il sindacato: "Servono più ambulanze con infermiere a bordo"

PalermoToday è in caricamento