"Ponti fra isole", autismo: modelli di continuità assistenziale dell’Asp di palermo

Un appuntamento nato per condividere e valorizzare un percorso lungo un biennio, una giornata di studio e dibattito dedicata all'autismo

Un appuntamento nato per condividere e valorizzare un percorso lungo un biennio, una giornata di studio e dibattito dedicata all'autismo: tutto questo e molto altro sarà il convegno "Ponti fra Isole - Autismo: modelli di continuità assistenziale dell’ASP di Palermo”, che si terrà il prossimo 21 ottobre, a partire dalle ore 9.00, a Palermo, entro gli spazi della Sala Mattarella (ex Sala Gialla), all'interno di Palazzo dei Normanni - sede dell'Assemblea Regionale Siciliana - in Piazza Indipendenza, 1. L'organizzazione è frutto della collaborazione fra l'Azienda Sanitaria Provinciale di Palermo, Iescum - Istituto Europeo per lo Studio del Comportamento Umano e la Cooperativa Sociale Nuova Sair. Inoltre, l'evento gode del patrocinio della Presidenza dell'Assemblea Regionale Siciliana.

Tra efficacia e sostenibilità, tra pubblico e privato, dagli interventi precoci ai progetti di vita: il convegno è pensato per essere un momento di confronto pubblico - con esperti e studiosi del settore - al termine di un biennio di impegno congiunto, fra istituzioni e terzo settore, dedicato al benessere dei pazienti affetti da disturbi dello spettro autistico e delle loro famiglie. A tale scopo, durante la giornata, a margine del dibattito sulle linee di intervento dell’ASP di Palermo in favore delle persone affette da disturbi dello spettro autistico, saranno anche presentati i risultati dei percorsi di cura, sia ambulatoriali che domiciliari, che l’Asp stessa - in virtù di un servizio acquisito da IESCUM e Nuova Sair - ha somministrato finora in favore di circa 1400 pazienti, di ogni fascia di età. Percorsi di cura, peraltro, valutati molto positivamente - tramite apposite misurazioni di customer satisfaction - dalle famiglie dei soggetti coinvolti nel progetto.

Una giornata, insomma, volta a fare il punto sugli aspetti salienti dell’esperienza condotta a Palermo negli ultimi due anni: un confronto aperto e puntuale, alla continua ricerca di miglioramento, efficacia e sostenibilità, negli interventi terapeutici per le persone affette da disturbi dello spettro autistico. Per informazioni e accrediti è possibile inviare una email a: segreteria@iescum.org e/o segreteria.eventi@nuovasair.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Sedici anni senza la voce sublime di Giuni Russo, ma a Palermo neanche una via per ricordarla

  • Straordinario ritrovamento a Caltavuturo: scoperta strada del secondo secolo Dopo Cristo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento