← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Via Perez, appartamenti con vista su... i rifiuti

Mappa
Via Francesco Paolo Perez 62 · Oreto-Stazione

E' da più di un mese che in via Perez presso il civico 62 giacciono indisturbati due divani con la spazzatura attorno sopra e sotto, con grave disagio di chi vi abita specialmente al piano rialzato del palazzo. Gravi le difficoltà anche per chi deve transitare anche con bambini e carrozzine per recarsi alla farmacia presente a meno di 50 metri da questo luridume.

Tutto questo oltre al disagio causato già da qualche mese dall'obbligo alle auto provenienti dalla via Perez di non potere prendere la via Vincenzo Errante per tornare in via Oreto e quindi andare verso la stazione centrale e che sono costrette invece ora a proseguire più avanti per girare dalla via Armò che è di gran lunga più stretta della via Vincenzo Errante (in pratica è la metà). Provvedimento assurdo considerato che per favorire una viabilità più facile ai pullman che penso devono recarsi al nuovo posteggio nei pressi della Stazione ha praticamente paralizzato tutta la viabilità della zona, perchè le auto che devono girare devono necessariamente incolonnarsi creando molto traffico e ingorgo alle altre macchine che invece vorrebbero proseguire con destinazione l'autostrada. Lo smog è aumentato a dismisura e si vive nel terrore di attraversare la via Perez tra le auto che sfrecciano a tutta velocità per poi doversi fermare come detto prima quando girano per la via Armò. Non esistono strisce pedonali e ogni volta l'attraversamento è un azzardo.

Dicevo quindi che oltre al disagio della spazzatura e degli ingombranti per cui spesso si è costretti a lasciare il marciapiedi per addentrarsi tra le auto c'è anche quello del traffico enormemente aumentato grazie ad un provvedimento che lede i diritti dei cittadini a una vita più tranquilla, civile e salutare. Pensate che il flusso delle auto si presenta già nelle prime ore della giornata con strombazzamenti di auto che vorrebbero fare presto non curanti che alle 6 di mattina c'è gente che vorrebbe dormire. Spero che questa mia lamentela possa essere portata a qualcuno che sappia provvedere a riportare la civiltà e la pulizia in una zona come quella della via Perez che ha visto nel corso dei decenni antichi splendori e tanta civiltà, ma che ora pur pagando regolarmente le tasse, è venuta a mancare specialmente da qualche anno in qua.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di Dalldk@gmail.com
    Dalldk@gmail.com

    Ma quanto fate schifo? Ma non vi vergognate?!

  • Civiltà in Via Perez e dintorni? Forse quando ancora non era abitata...

  • Pienamente d'accordo. Ma siamo soli e non ci ascolta nessuno. Dovrebbero fare da tramite con le istituzioni competenti i rappresentanti di circoscrizione, che si mettono in giro solo in vista delle loro elezioni, poi nessuno sa nulla di loro e loro di noi. Dove sia il loro ufficio e cosa facciano poco si sa, ma lo stipendio lo prendono, non lo sudano, ma lo prendono. Penso che possiamo tenerci il lerciume in cui anneghiamo...

  • Sicuri che chi ha messo questi rifiuti abbia chiamato il servizio ritiro rifiuti ingombranti?

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    Corso Finocchiaro Aprile: la strada dove tutto è permesso

  • Segnalazioni

    "Cuore di nonno", ragazza tetraplegica si laurea con 110 e lode

  • Segnalazioni

    Via Principe di Belmonte, auto di lusso nell'isola pedonale: "C'è chi può..."

Torna su
PalermoToday è in caricamento