Politica

Piano Giovani, la resa dei conti: la Corsello si dimette e attacca

Piano Giovani, la resa dei conti: la Corsello si dimette e attacca

Il dirigente del dipartimento Formazione e Lavoro annuncia di aver chiesto la risoluzione del contratto. Poi si scaglia contro la Scilabra: "Ha sacrificato i giovani sull'altare di una gara di velocità". La replica: "Tutti gli affidamenti sono stati firmati da lei"