Politica

Sicilia, la denuncia dei comuni: "Troppi tagli, siamo allo stremo"

Sicilia, la denuncia dei comuni: "Troppi tagli, siamo allo stremo"

Uno "stato di calamità istituzionale", dicono i sindaci e gli amministratori che si sono incontrati a Palermo per fare quadrato contro il governo regionale e l'Assemblea regionale siciliana. Lanciata un'assemblea per il prossimo 21 aprile a Caltanissetta. "E' emerso che la Regione non ci dà gli strumenti per potere andare avanti e governare"

Rap, Spallitta tuona: "Troppo un milione per pagare i direttori"

Rap, Spallitta tuona: "Troppo un milione per pagare i direttori"

Questi i dati comunicati da Sergio Marino, presidente della società che si occupa di igiene ambientale, in risposta all'interrogazione del consigliere comunale. Spallitta: "Differenziata è ferma al 9%, mentre l'Unione europea ci imponeva il 65% entro il 2012"

Immigrazione, approvata la "Carta di Palermo 2015"

Immigrazione, approvata la "Carta di Palermo 2015"

"E' un giorno storico per la nostra città - sottolinea il sindaco Leoluca Orlando -. Almeno l'Unione europea promuova l'abolizione del permesso di soggiorno sollecitando la comunità mondiale al riconoscimento della mobilità di tutti gli esseri umani come un diritto"

Elezioni amministrative, a fine maggio si vota in undici comuni

Elezioni amministrative, a fine maggio si vota in undici comuni

La giunta regionale ha fissato le date in cui i cittadini saranno chiamati alle urne. Si voterà il 31 maggio e l'1 giugno 2015. Fumata nera invece sulla manovra finanziaria, rimandata alla settimana successiva. Approvate solo le norme ritenute essenziali

Sicilia, Ue taglia 200 milioni destinati a beni culturali

Sicilia, Ue taglia 200 milioni destinati a beni culturali

Una mannaia giustificata però "dall'inettitudine dei governanti che per incompetenza tecnica e politica hanno lasciato all'Europa milioni di euro", ha spiegato l'eurodeputato M5S Ignazio Corrao analizzando i dati relativi ai fondi tagliati all'Isola dal programma operativo Fesr 2014-2020