Forza una finestra ed entra nella casa della ex: arrestato allo Zen

In manette un uomo di 45 anni, pregiudicato. E' piombato nell'appartamento della donna dopo aver tentato di sfondare la porta

Ha suonato ripetutamente al campanello di casa della ex: non ottenendo risposta, ha cercato di sfondare la porta. Quindi ha forzato la finestra del balcone ed è piombato nell'appartamento, terrorizzando la donna. La polizia ha arrestato un uomo di 45 anni, pregiudicato, per essersi reso responsabile "dei reati di stalking, violazione di domicilio e danneggiamento". E' successo allo Zen. 

"Il rapporto tra i due coniugi era già da tempo giunto agli sgoccioli - spiegano dalla questura -. La donna, 37 anni, era già stata vittima di violenze e minacce. Al punto che l’uomo, diventato col passare del tempo uno stalker, era stato arrestato un mese fa". L’autorità giudiziaria aveva così disposto nei suoi confronti la misura cautelare del divieto di avvicinamento, a meno di 200 metri, dai luoghi abitualmente frequentati dall’ex convivente e dai due loro figli minori. Ieri pomeriggio però il quarantacinquenne è tornato alla carica. La vittima ha fatto in tempo a trascinare fuori di casa i piccoli figli ed a fuggire, prima di avvisare il “113”. Le pattuglie dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico sono giunte in tempo e hanno sorpreso l'uomo all'interno dell'appartamento "ancora animato da propositi di vendetta", dicono dalla polizia. Sono così scattate le manette.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • life

      La differenziata si fa anche tra gli ombrelloni: riparte il servizio in spiaggia a Mondello

    • Cronaca

      Il Concerto di Radio Italia cambia la viabilità: Foro Italico chiuso al traffico

    • Cronaca

      Villabate, non si ferma al posto di blocco e investe un poliziotto: arrestato

    • Cronaca

      Carini, le ruspe tornano in azione: dopo 40 anni demolito un ecomostro  

    I più letti della settimana

    • L'idea rivoluzionaria del Bar Garibaldi: "Prendi un cocktail, ti regaliamo una canna"

    • Morto dopo l'impatto con una volante, poliziotto indagato per omicidio stradale

    • "Siamo brutti e cattivi, non abbiamo diritti... revocatemi la cittadinanza": lo sfogo di Lucia Riina

    • Rubano 84 creme solari al supermercato, arrestati tre palermitani

    • Incidente in viale Regione, supera la ringhiera e viene travolto dal tram

    • Trabia, accoltellato dalla moglie dopo una lite: è gravissimo

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento