I consiglieri Potenza e Reina: "Il Comune installi semaforo via Paruta, basta incidenti"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Un semaforo lampeggiante per impedire altre stragi nel quadrivio di via Filippo Paruta, via Saitta Longhi e via Due Vanelle. E’ quanto chiedono al Comune di Palermo, da diverso tempo, i consiglieri della IV Circoscrizione, Serena Potenza e Luca Reina. Più di un anno fa la richiesta è stata approvata al consiglio della IV Circoscrizione, in quest’ultimo anno sono avvenuti diversi incidenti, l’ultimo risale a meno di due settimane fa e una persona si trova in coma. Ma, ad oggi, la richiesta è rimasta inascoltata.

Nella scorsa consiliatura avevamo già richiesto la collocazione del semaforo lampeggiante – spiegano Potenza e Reina - e l’amministrazione aveva risposto che appena avrebbe trovato i fondi la richiesta sarebbe stata attuata. Chiediamo con forza l’installazione di questo semaforo perché di fronte alla sicurezza dei cittadini l’amministrazione comunale non può continuare a fare orecchie da mercante. Abbiamo saputo delle legittime proteste da parte dei cittadini –concludono - che intendono intraprendere, se non sarà data loro immediata risposta, azioni eclatanti".

Torna su
PalermoToday è in caricamento