Occupa casa abusivamente: denunciata palermitana di 32 anni

E' successo a Genova: nel corso di un servizio contro l’occupazione abusiva degli alloggi di proprietà del Comune, i carabinieri hanno pizzicato la donna che è stata denunciata "per invasione di terreni o edifici"

Invade un appartamento abusivamente e viene denunciata. Nel mirino dei carabinieri, a Genova, è finito una palermitana di 32 anni. I militari di Arenzano, nel corso di un servizio contro l’occupazione abusiva degli alloggi di proprietà del Comune, hanno pizzicato la donna che è stata denunciata "per invasione di terreni o edifici". La palermitana aveva occupato un appartamento in via Novella, nel quartiere del Cep sulle alture di Voltri.

Con lei sono stati denunciati anche tre cittadini marocchini di età compresa tra i 26 e 31 anni, un algerino di 20 anni e un tunisino di 27 anni, tutti con precedenti di polizia. In seguito all'intervento dei militari, l'entrata della casa è stata murata. I sigilli non hanno fatto desistere però due dei denunciati, il tunisino e il marocchino, dall'occupare nuovamente la casa popolare, nonostante le lamiere poste dal Comune per impedire l'accesso. I due uomini sono stati arrestati per invasione di terreni o edifici in concorso e danneggiamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Finanzieri in una palestra di Cefalù, sequestrate attrezzature per il fitness: "Erano contraffatte"

Torna su
PalermoToday è in caricamento