Rubinetti ancora a secco: il centro commerciale Conca D’Oro resta chiuso

Manca l'acqua e le saracinesche della struttura restano abbassate. Dalla direzione spiegano: "Non si potevano più garantire i livelli essenziali di igiene e di cura. Ci scusiamo per il disagio"

Continua lo stop all’erogazione dell'acqua deciso da Amap, a causa degli alti livelli di torpidità dell’invaso Poma, e le sacinesche del centro commerciale Conca D’Oro, chiuso da ieri pomeriggio, restano abbassate anche oggi.

Ancora fango nell'invaso Poma, continua l'emergenza acqua

"Da domenica notte - fanno sapere dalla direzione - la via Lanza di Scalea, così come molti altri quartieri della città, non ha ricevuto la fornitura di acqua. La decisione di chiudere l’attività commerciale è stata presa perché non si potevano più garantire i livelli essenziali di igiene e di cura. Ci scusiamo per il disagio".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pitrè, muore travolto da uno scooter mentre passeggia con il cane

  • "C'è un uomo con un mitra sotto braccio!": panico alla Cala, arrivano le squadre speciali

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

Torna su
PalermoToday è in caricamento