Stadio Barbera, c'è l'intesa: il Comune concede l'utilizzo al Palermo per un altro anno

Proroga in attesa del rinnovo della concessione da parte del Consiglio. La soddisfazione del sindaco Orlando: "Speriamo che nella stagione 2019-2020 si possa finalmente tornare a godere un campionato sereno e soprattutto coronato dalla promozione in A"

Il Comune concede al Palermo la proroga dell’uso dello stadio Renzo Barbera, in attesa del rinnovo della concessione da parte del Consiglio. Nella serata di ieri la società rosanero ha ricevuto da Palazzo delle Aquile una nota ufficiale in cui viene "garantita fin d'ora la totale disponibilità dello stadio per le competizioni nazionali ed internazionali, almeno fino al 30 giugno 2020, in attesa della Delibera di Consiglio Comunale per la definizione del rapporto concessorio". 

Con cinque giorni d’anticipo rispetto a quelle che sono le scadenze previste dalla Figc, la nuova proprietà del Palermo sembra ad un passo dal chiudere anche il capitolo “convenzione Renzo Barbera”. E per chiudere la partita adesso si attende soltanto l’ok da parte del consiglio comunale. "Dopo un lungo periodo d’incertezza che ha caratterizzato la società - afferma Orlando - l’amministrazione comunque non può che confermare che il Renzo Barbera sarà utilizzato dalla squadra che è ufficialmente riconosciuta dagli organi di governo del calcio. Il Consiglio comunale prenderà le proprie decisioni sulla modalità del rinnovo della concessione dopo anni difficili e particolarmente contrastati. Speriamo che nella stagione 2019-2020 si possa finalmente tornare a godere un campionato sereno e soprattutto coronato dal successo della promozione".

A fare da eco alle dichiarazioni di Orlando, quelle dell’assessore comunale al Patrimonio, Roberto D’Agostino: "La proroga della disponibilità dello stadio in vista del rinnovo della concessione, è da parte dell’amministrazione un atto di fiducia e di auspicio perché finalmente il calcio a Palermo possa raggiungere i livelli di eccellenza che tutti i tifosi si aspettano".

Potrebbe interessarti

  • Meduse nelle coste palermitane e il falso mito della pipì: tutti i (veri) rimedi anti ustione

  • Magnesio, toccasana per la salute e non solo: perché i palermitani dovrebbero prenderlo

  • A cena fuori con tutta la famiglia, quali sono le pizzerie e i ristoranti bimbo-friendly a Palermo

  • Abitare sostenibile, quando il cappotto termico a casa ti salva l'estate e il portafogli

I più letti della settimana

  • Omicidio a Carini, uccide la compagna e si barrica dentro un negozio

  • Incidente in via Leonardo da Vinci, 28enne in scooter investito dal tram

  • Due dj, bar e duecento persone in pista: sequestrata discoteca abusiva a Mondello

  • Fiamme in una casa di via Altarello, nell’incendio morto un anziano

  • San Cipirello, 41enne trovato morto sul marciapiede di fronte casa: ipotesi omicidio

  • Il boss arrestato: "Mi tolgo il cappello davanti al figlio di Riina"

Torna su
PalermoToday è in caricamento