Le giovani stelle della pallavolo in città, arriva la nazionale pre juniores femminile

La squadra di Mencarelli sarà ospite del Comitato di Palermo dal 10 al 13 agosto. Con le azzurrine, anche le pari età della Russia. In programma due test match

L'elite della pallavolo a Palermo. Si è messa in moto la macchina organizzativa del comitato territoriale per organizzare al meglio il collegiale che la nazionale pre juniores femminile effettuerà in città in vista del mondiale di categoria. Con le azzurrine, anche le pari età della Russia.

Il quartier generale delle due Nazionali sarà Trabia, i team alloggeranno a Torre Artale e si alleneranno alla palestra comunale di Trabia. In programma due importantissimi test match: il primo l’11 agosto alle 20.30 al Palasport "Carlo Alberto Dalla Chiesa" di Bagheria, il secondo il 13 alle 20 al "Ciro Genova di Villagrazia di Carini". Italia e Russia si affronteranno non solo per testare le condizione fisiche, ma anche per studiarsi tatticamente visto che sono due tra le più forti formazioni del mondiale under 18.

Roberto Mormino-2"Siamo orgogliosi – dice il presidente Fipav Palermo, Roberto Mormino (nella foto) – di poter ospitare la nostra nazionale pre juniores insieme alla Russia. Stiamo lavorando affinché le giovani pallavoliste trovino le condizioni migliori per prepararsi a un evento importante come un Mondiale. Siamo certi che il pubblico di Palermo non farà mancare alle ragazze di Mencarelli il sostegno necessario per imporsi contro la Russia in entrambi i test match che disputeranno. La scelta ancora una volta della Sicilia e di Palermo in particolare, è stata fatta dallo staff delle nazionali, proprio perché contano sulla spinta del pubblico e sulla presenza dei tifosi sugli spalti durante le gare. Le azzurrine hanno bisogno di trovare un palazzetto accogliente e grintoso, proprio come quelli che troveranno durante i mondiali. Inoltre – conclude – durante la permanenza della nazionale pre juniores a Palermo, Marco Mencarelli sarà il docente del workshop che si svolgerà sempre a Trabia tra l’hotel e la palestra".

Eduardo Cammilleri, consigliere regionale Fipav, sottolinea come "La Federazione Nazionale stia attenzionando molto la Sicilia perché è una grande regione pallavolistica. Bisognerebbe investire nelle strutture, dovremmo avere anche a Palermo un palazzetto come quello abbandonato di Fondo Patti, che consentirebbe di organizzare eventi importanti più frequentemente. A Carini c’è molto entusiasmo che deve emergere così come in passato, per questo mi auguro che questa occasione serva soprattutto per far ripartire la pallavolo in questa meravigliosa cittadina".

Per tutte le informazioni sul collegiale e su come acquistare i biglietti per assistere alle gare è possibile consultare il link di riferimento su www.fipavpalermo.it.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pitrè, muore travolto da uno scooter mentre passeggia con il cane

  • "C'è un uomo con un mitra sotto braccio!": panico alla Cala, arrivano le squadre speciali

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

Torna su
PalermoToday è in caricamento