Ferrero: "Adoro Palermo ma la Samp è la mia vita, poi si vedrà..."

Il presidente blucerchiato: "A Palermo ho fatto il film più bello della mia vita ‘Mary per sempre’. Questa è storia, ma non vuol dire che se dico che mi piace la città mi compro la squadra..."

Massimo Ferrero

"Adoro Palermo". A parlare è il numero 1 della Sampdoria, Massimo Ferrero, che però si tiene stretta la sua creatura blucerchiata, smentendo le voci di un'imminente cessione del club doriano: "Per ora non si sono visti i soldi. Io sono il presidente della Sampdoria e La Samp è la mia vita". Ferrero ha parlato ieri a Radio Radio.

Niente Palermo, dunque. Anche se... "Palermo la adoro - dice il presidente blucerchiato nel corso dell'intervista radiofonica -. A Palermo ho fatto il film più bello della mia vita ‘Mary per sempre’. Questa è storia - ha detto Ferrero - ma non vuol dire che se dico che mi piace Palermo mi compro la squadra. La Roma? La Samp è nel mio cuore e nella mia testa. Sono presidente di una squadra meravigliosa, adoro i miei tifosi che sono speciali. La Roma è la squadra per cui tifo da bambino, ma la mia azienda è la Sampdoria, quindi forza Sampdoria. Non voglio essere frainteso. Fino a che Dio e la Madonna della Guardia decideranno di lasciarmi presidente della Sampdoria sarò felice di rappresentare il club con la maglia più bella del mondo. La Samp è la mia vita, poi un domani si vedrà. Proposte serie e concrete ancora non sono arrivate".

Potrebbe interessarti

  • Igiene in casa, ogni quanto si devono cambiare (davvero) lenzuola e asciugamani

  • Api, vespe e calabroni non si uccidono ma si allontanano: ecco i rimedi naturali

  • Cactus mania, avere piante grasse in casa non è solo bello ma fa anche (molto) bene

  • Bonus casa a chi ristruttura, detrazioni fiscali per l'acquisto di mobili e condizionatori

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia fra Palermo e New York, 19 arresti: decapitato mandamento di Passo di Rigano

  • Morto noto commerciante palermitano, era lo zio di Eleonora Abbagnato

  • San Vito Lo Capo, ragazzo monrealese di 20 anni cade dagli scogli e muore

  • Via D'Amelio, incontro in Questura: arriva Gigi D'Alessio e Fiammetta Borsellino va via

  • Medaglie d'Oro, "trasmetteva" Sky (quasi) gratis: nella stanza da letto 57 decoder e 187 mila euro

  • Mafia, blitz tra Palermo e New York: i nomi degli arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento