Da Brancaccio a vicecampioni italiani di danza: i ragazzi della Only Dance

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

I ragazzi della Asd Only Dance di Palermo sono tornati da Rimini come vicè Campioni Italiani nelle danze a squadre. Infatti i ragazzi della Only Dance già campioni regionali si sono imbattuti con diversi altri gruppi di danza di varie parti dell'Italia piazzandosi al secondo posto mandando in estasi sia i responsabili della Only Dance che i relativi Genitori dando vita ad una e vera festa . Il presidente della Asd Only Dance e la maestra Floriana Grigoli hanno dichiarato di essere rimasti sbalorditi dalla tenacia e voglia espressa di tutti i ragazzi che hanno dimostrato in queste gare del campionato nazionale.

"Infatti - precisa il presidente Alessandro Gandolfo - stiamo parlando di ragazzi ...di età compresa tra gli dieci e 16 anni che sono tutti alla loro prima esperienza a livello nazionale". Mentre la maestra Floriana Grigoli aggiunge: "Siamo partiti per proseguire il percoso di un ballerino cioè quello di esibirsi e mostrare le doti e qualità tecniche acquisite durante tutto l'anno accademico dove i miei ragazzi lavorano davvero sodo e ne vado davvero fiera di loro".

Se alla domanda se ci sarà un altro campionato nazionale nel futuro risponde: "Sicuramente i ragazzi sono ritornato oltre che felici abbastanza motivati per continuare a lavorare, quindi il futuri secondo me per loro non.può che essere che radioso" e aggiunge un augurio in latino per i suoi ragazzi "Ad Maiora".

Ecco i nomi dei ragazzi vincitori: Asia Cavarretta 10 anni Ilary Rama 10 anni Michela Scarpaci 10 anni Noemi Sarcone 12 anni Daria Vitello 12 anni Shaira Taormina 14 anni Anna Maria Paglino 15 anni Sabrina Gandolfo 16 anni Ana Maria Pavel 16 anni. I responsabili della Only Dance sono stati fieri di aver portato in altro il nome della Sicilia e della città di Palermo in alto ma soprattutto per la zona di Brancaccio sarà un vanto.

Torna su
PalermoToday è in caricamento