Screening mammografico, ambulatori aperti la domenica anche a Partinico e Termini

L’iniziativa è rivolta alle donne di età compresa tra 50 e 69 anni che hanno ricevuto apposita lettera d’invito o hanno prenotato il controllo tramite il numero verde

L'ospedale Cimino di Termini

Porte aperte anche domani (domenica 24 febbraio) in alcune strutture dell'Asp per consentire alle donne di effettuare lo screening mammografico. L'iniziativa rientra nella nuova pianificazione delle attività di prevenzione stabilite dall’azienda. I punti screening dell’ospedale di Partinico e del Cimino di Termini Imerese apriranno i battenti, dalle 8.30 alle 13.30, per accogliere chi ha scelto la giornata festiva per effettuare la mammografia.

L’iniziativa è rivolta alle donne di età compresa tra 50 e 69 anni che hanno ricevuto apposita lettera d’invito per la domenica oppure hanno scelto la giornata festiva chiamando il numero verde 800 833 311 (attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13.30).

Lo screening del tumore della mammella è attivo a Palermo dal 2004. Le donne in età compresa tra 50 e 69 anni sono invitate (con lettera recapitata a casa) a fare una mammografia ogni 2 anni. In caso di test dubbio o positivo viene pianificato un percorso facilitato di approfondimento diagnostico e terapeutico del tutto gratuito, nel rispetto di rigorosi indicatori di qualità previsti dalle Linee Guida nazionali e internazionali.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ottimo.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cavallo scappa e finisce in autostrada: paura sulla A29, l'animale bloccato dalla polizia

  • Cronaca

    Buonfornello, beccati con 240 chili di sigarette di contrabbando: arrestati padre e figlio

  • Incidenti stradali

    Incidente nella notte alla Cala, auto contro palo della luce: due feriti

  • Cronaca

    Dj palermitano vittima di truffa online: "Se riavrò il denaro rubato lo darò in beneficenza"

I più letti della settimana

  • Rissa sfiorata tra Massimo Giletti e il sindaco di Mezzojuso: "Mi mette le mani addosso?"

  • Arrivata la sentenza, Palermo all'inferno: "Ultimo posto e retrocessione in C"

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Il viaggio, il malore e il cuore che si ferma: Cinisi sotto choc per la morte di un'undicenne

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

Torna su
PalermoToday è in caricamento