Scontri in via Libertà, Vozza: "Se vinciamo chiuderemo i centri sociali"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Se tra un anno vinceremo le elezioni comunali, faremo chiudere tutti i centri sociali, perché, come dimostrato dagli scontri di ieri, sono soltanto un ricettacolo di delinquenti." Questo è il commento a caldo di Francesco Vozza, referente provinciale di Noi con Salvini a Palermo. "Tra aggressioni alle forze dell'ordine, occupazioni abusive e violenze di ogni genere contro i militanti politici di altri gruppi, i centri sociali hanno da sempre rappresentato un problema in questa città; pertanto, dato che adesso si sono messi pure a far casini anche in mezzo alle tifoserie, è giunto il momento di metterli per sempre a tacere. Vanno sgomberati tutti quanti."

Torna su
PalermoToday è in caricamento