Sindaco, Francesco Cascio confessa: “Preferisco non candidarmi”

Il presidente dell'Ars ha comunicato ai vertici del Pdl la sua decisione di non voler correre per Palazzo delle Aquile: "Ci sono già altri eccellenti pretendenti"

Il presidente dell'Ars Francesco Cascio

Il candidato sindaco per il Pdl non sarà Francesco Cascio. Il presidente dell’Ars, tornato da un viaggio negli Stati Uniti, ha annunciato - come si legge sul Giornale di Sicilia - che preferirebbe “non essere il candidato a sindaco di Palermo”, facendo un passo indietro e confermando la sua decisione anche ai vertici del partito.“La scelta del Pdl non si è fermata a me. C’erano da tempo dialoghi avviati con altri eccellenti possibili candidati” è stato l’unico commento del presidente dell’Ars. A questo punto ritorna possibile la candidatura di Roberto Lagalla, rettore dell’ateneo che però si era tirato fuori dai giochi dicendo di voler portare a termine il suo mandato accademico, così come quella di Simona Vicari.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

  • Distributore aumatico rotto e sangue ovunque, furto "splatter" all'università

Torna su
PalermoToday è in caricamento