"In principio era il cielo", la mostra di Pierdonato Taccogna alla Galleria Raffaello

La Galleria Raffaello presenta la personale dell'artista pugliese Pierdonato Taccogna dal titolo “In principio era il cielo”a cura di Andrea Guastella, che sarà inaugurata sabato 23 febbraio, ore 18:30, presso gli spazi espositivi di via Notarbartolo 9/e, Palermo. La mostra è organizzata dal Centro d'arte Raffaelloin collaborazione con KōArtunconventional place di Catania, e avrà carattere itinerante. All'evento interverrà il curatore Andrea Guastella che illustrerà il percorso artistico dell'artista, presente alla serata, e la sua “Space Art” chesi avvale di due elementi fondamentali la “luce” e la “materia”. 

“Il cielo è del resto, come recita una famosa poesia della Szymborska, l’unico vero inizio - commenta il curatore Andrea Guastella -. Per raffigurarlo non occorre una volta stellata, e neppure alzare il capo: esso è “dietro, sottomano e sulle palpebre”. Ci avvolge amorosamente, ci innalza e ci trasporta a distanze illimitate. In nessun luogo “c’è né più/che in un altro”: “la cosa che cade in un abisso / cade da cielo a cielo”. Ora, è proprio in questo spazio duplice, umano e universale, proiettato sulle tele come un doppio speculare, che la pittura di Pierdonato Taccogna prende corpo. Le sue stelle, più che la trascrizione del già visto, sono feti che galleggiano in un amnio di vita. Lo iato, sovente incommensurabile, tra l’individuo artista e l’universo extraumano, è qui del tutto annullato: ciò che è dentro risponde a ciò che è fuori, le scintille balenanti a occhi chiusi sono le stesse che traversano il cosmo con l’esplosione di una stella.Cosmologia e psicologia, solo apparentemente scisse, reggono insomma i vertici di un rotolo che, nel suo dipanarsi, le incorpora e le allaccia". 

La serata di inaugurazione sarà allietata dalla presenza del Duo Entr'Actecomposto dai Maestri Ester Prestia, flauto, e Paolo Romano, chitarra,che proporanno il loro repertorio di compositori come C. Machado, M.D. Pujol, J.Ibert ecc. La mostra, sarà fruibile sino al 9 marzo 2019 (via Notarbartolo 9/e, 90141, Palermo) da lunedì a sabato, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:30 alle 19:30. Domenica e lunedì mattina chiusi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • La Casa delle Farfalle arriva a Palermo, il Museo Riso si trasforma in un giardino d'inverno

    • dal 14 febbraio al 15 giugno 2019
    • Museo Riso
  • "Rosalia eris in peste patrona", la storia della santa palermitana in mostra a Palazzo Reale

    • dal 4 settembre 2018 al 5 maggio 2019
    • Palazzo Reale
  • Palermo Capitale del Regno, al Salinas una mostra sui Borbone tra Palermo, Napoli e Pompei

    • dal 2 dicembre 2018 al 30 giugno 2019
    • Museo Salinas

I più visti

  • La Casa delle Farfalle arriva a Palermo, il Museo Riso si trasforma in un giardino d'inverno

    • dal 14 febbraio al 15 giugno 2019
    • Museo Riso
  • "Rosalia eris in peste patrona", la storia della santa palermitana in mostra a Palazzo Reale

    • dal 4 settembre 2018 al 5 maggio 2019
    • Palazzo Reale
  • Palermo Capitale del Regno, al Salinas una mostra sui Borbone tra Palermo, Napoli e Pompei

    • dal 2 dicembre 2018 al 30 giugno 2019
    • Museo Salinas
  • Leonardo da Vinci a Palermo: macchine, disegni e anatomia in mostra a Palazzo Bonocore

    • dal 13 aprile al 29 settembre 2019
    • Palazzo Bonocore
Torna su
PalermoToday è in caricamento