Depistaggi e tradimenti, 26 anni senza verità: la fiaccolata in memoria di Paolo Borsellino

“Depistaggi e tradimenti: 26 anni senza verità”. Sarà questo il tema della 22esima edizione della fiaccolata in memoria di Paolo Borsellino, e gli agenti della scorta, che si terrà a Palermo giovedì 19 luglio.

A poche settimane dal deposito delle motivazioni della sentenza del processo Borsellino quater, c’è l’esigenza di scendere in piazza non solo per commemorare ma soprattutto per pretendere la verità su una vicenda che i giudici di Caltanissetta hanno definito “uno dei più gravi depistaggi della storia italiana”. L’iniziativa è promossa dalle sigle “Forum XIX Luglio” (cartello che raggruppa trasversalmente associazioni, movimenti ed istituzioni) e “Comunità ‘92” (coordinamento che unisce le varie anime della destra siciliana ideatrici della manifestazione, che da ormai 22 anni organizzano la Fiaccolata divenuta la più longeva e partecipata manifestazione antimafia in Sicilia.

Come ogni anno, il concentramento della Fiaccolata del 19 luglio è previsto per le ore 20:30 a Piazza Vittorio Veneto (Statua della Libertà). Il corteo attraverserà via Libertà, via Autonomia Siciliana arriverà in via D’Amelio dove verrà deposto un tricolore e intonato l’inno nazionale. Sarà un corteo silenzioso e senza comizi finali, nel rispetto della sobrietà che contraddistinse in vita Paolo Borsellino. Prevista un’ampia partecipazione da tutta la Sicilia grazie all’adesione di oltre cinquanta tra associazioni e movimenti e di numerosi Comuni siciliani.

Una risposta alle 13 domande di Fiammetta Borsellino

Alla luce dei recenti interventi di Fiammetta Borsellino, la Fiaccolata di quest’anno in ricordo delle vittime della strage di Via D’Amelio sarà molto diversa e carica di significati. In tanti scenderanno in piazza, silenziosamente ma con molta determinazione, per chiedere alle istituzioni di dare delle risposte precise alle 13 domande poste oggi da Fiammetta Borsellino sulle colonne de La Repubblica. Dopo la sentenza del processo “Borsellino quater” appare chiaro che esponenti di primo piano dello Stato ebbero un ruolo determinante nel depistaggio su mandanti ed esecutori della strage di via D’Amelio. Il corteo sarà aperto da un lungo striscione con la scritta “Depistaggi e tradimenti: 26 anni senza verità”.

La Fiaccolata del 19 luglio a Palermo, giunta alla sua 22° edizione, come ogni anno sarà una manifestazione trasversale e aperta a tutti, senza passerelle e protagonismi beceri. È prevista un’ampia partecipazione da tutta la Sicilia grazie all’adesione di oltre sessanta tra associazioni e movimenti e di numerosi Comuni siciliani. Il concentramento della Fiaccolata del 19 luglio è previsto per le ore 20:30 a Piazza Vittorio Veneto (Statua della Libertà). Il corteo attraverserà via Libertà, via Autonomia Siciliana arriverà in via D’Amelio dove verrà deposto un tricolore e intonato l’inno nazionale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • onore sempreterno ad un.uomo di qualità.nulla a che vedere con certi fanfaroni cosiddetti Delle istituzioni.

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Estate al Teatro Bellini, cinque appuntamenti tra musica, danza e letteratura

    • dal 26 luglio al 28 settembre 2019
    • Teatro Bellini
  • Sharper 2019, la notte europea dei ricercatori torna a Palermo (e in altre 11 città d'Italia)

    • Gratis
    • 27 settembre 2019
    • Palazzo Chiaramonte Steri
  • "Un giorno per bene", nonni e nipoti insieme per due giorni alla Città dei Ragazzi

    • Gratis
    • 22 settembre 2019
    • Città dei Ragazzi

I più visti

  • Francobolli, autoritratti e art couture: a Palazzo Zingone una mostra su Frida Kahlo

    • dal 7 giugno al 29 settembre 2019
    • Palazzo Zingone Trabia
  • Leonardo da Vinci a Palermo: macchine, disegni e anatomia in mostra a Palazzo Bonocore

    • dal 13 aprile al 29 settembre 2019
    • Palazzo Bonocore
  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • Cenerentola arriva in piazza, l'opera camion del Teatro Massimo è ai Danisinni

    • Gratis
    • dal 15 al 17 settembre 2019
    • Danisinni
Torna su
PalermoToday è in caricamento