Crisi Giornale di Sicilia, Musumeci è preoccupato: "Spero che venga trovato accordo"

Il presidente della Regione esprime la vicinanza del governo ai poligrafici della testata di via Lincoln

Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci esprime la vicinanza del governo ai poligrafici del Giornale di Sicilia, impegnati, insieme ai giornalisti, in una delicata vertenza a tutela del posto di lavoro. "Quanto sta accadendo in questi giorni alla storica testata di Palermo - evidenzia Musumeci - non può che destare viva preoccupazione. L’auspicio è che l’editore, i cronisti e i poligrafici possano trovare quei margini d’intesa che, garantendo il livello occupazionale, mantenga viva e in piena efficienza una delle più autorevoli voci dell’informazione regionale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Prima un'erezione di 4 ore, poi la morte: come riconoscere il velenosissimo ragno delle banane

  • Folla senza mascherina al Berlin, scatta chiusura: "Denunciato il titolare"

  • Sanità palermitana in lutto, è morto il cardiologo Giuseppe Andolina

Torna su
PalermoToday è in caricamento