Crisi Giornale di Sicilia, Musumeci è preoccupato: "Spero che venga trovato accordo"

Il presidente della Regione esprime la vicinanza del governo ai poligrafici della testata di via Lincoln

Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci esprime la vicinanza del governo ai poligrafici del Giornale di Sicilia, impegnati, insieme ai giornalisti, in una delicata vertenza a tutela del posto di lavoro. "Quanto sta accadendo in questi giorni alla storica testata di Palermo - evidenzia Musumeci - non può che destare viva preoccupazione. L’auspicio è che l’editore, i cronisti e i poligrafici possano trovare quei margini d’intesa che, garantendo il livello occupazionale, mantenga viva e in piena efficienza una delle più autorevoli voci dell’informazione regionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pitrè, muore travolto da uno scooter mentre passeggia con il cane

  • "C'è un uomo con un mitra sotto braccio!": panico alla Cala, arrivano le squadre speciali

  • Omicidio di Ana Maria, parla l'ex compagno: "Mi ha detto che aspettava un figlio da me"

  • Poliziotti si fingono inquilini e scovano super latitante in casa: arrestato Pietro Luisi

  • Incidente a Partinico, perde il controllo dello scooter e cade: morto 21enne

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

Torna su
PalermoToday è in caricamento