Non raccoglie gli escrementi del cane, spuntano i vigili in borghese: multato

Il padrone dell'animale "pizzicato" in via Drago, traversa di corso Calatafimi, dagli agenti della polizia municipale nell'ambito di una serie di controlli a tutela del decoro urbano. Sanzioni nell'area differenziata e contro chi abbandona rifiuti per strada

Foto archivio

Raffica di multe contro chi sporca la città. La polizia municipale, nell’ambito di controlli a tutela del decoro e della salute pubblica predisposti dal comandante Gabriele Marchese, ha sanzionato 22 persone che conferivano rifiuti irregolarmente.

Gli agenti, in abiti civili e auto civetta, hanno comminato 12 sanzioni da 166,67 euro per conferimento fuori orario: 5 in via Paruta, due in via Armida, una in via Ugo La Malfa, una in via dell’Autonomia Siciliana, una in viale Regione Siciliana, una in via Galletti, un’altra a Tommaso Natale. In via Aurelio Drago, un uomo che portava al guinzaglio un cane è stato sanzionato per non aver raccolto le deiezioni.

Nei pressi del comando di via Dogali, il conducente di un autocarro, noncurante della vicinanza alla caserma, in pieno giorno in via Agordat ha conferito materiale di risulta nei cassonetti dei rifiuti solidi urbani ed è stato sanzionato per un importo di 333,34 euro; in viale Regione Siciliana il conducente di un altro veicolo è stato sanzionato per un importo di 516,67 euro perché privo di formulario per il trasporto dei rifiuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle zone in cui è attiva la raccolta differenziata, i vigili urbani hanno elevato 6 sanzioni da 50 euro: quattro per promiscuità dei rifiuti differenziabili e due per abbandono di sacchetti per terra. Il proprietario di uno scarrabile, privo di autorizzazioni, è stato sanzionato per occupazione di suolo pubblico abusiva per un importo di 172 euro. Dall’inizio dell’anno sono 852 i controlli sulla regolarità del conferimento e 452 sanzioni, di cui la maggior parte, 230, per irregolarità nel conferimento dei rifiuti differenziabili, 161 per conferimento fuori orario, il resto per abbandono di ingombranti, trasporto di rifiuti pericolosi e non, mancanza di formulario a bordo del mezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento