Sfreccia in viale Regione e i carabinieri lo fermano: in auto 30 chili di hashish, arrestato

In manette per un napoletano di 34 anni. I militari lo hanno bloccato per eccesso di velocità, ma il suo atteggiamento ha fatto scattare ulteriori controlli. La droga era nascosta negli sportelli dell'auto

Una Citroen C3 cross che sfreccia a tutta velocità, l'alt dei carabinieri e la "sorpresa": 30 chili di hashish nascosta in auto. I carabinieri di Monreale, durante un posto di controllo in via Regione Siciliana, hanno arrestato un napoletano di 34 anni, Pasquale Maffei.

L'uomo è stato fermato per eccesso di velocità entre si dirigeva verso il centro città. Il suo atteggiamento ha insospettito i militari che hanno deciso di condurlo in caserma per ulteriori accertamenti. Nascosto all’interno dei pannelli deglis portelli c'erano 30 chilogrammi di hashish suddivisi in 300 panetti da 100 grammi ciascuno. L’arrestato è stato condotto presso il carcere Lorusso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente all'Acquapark, giovane batte la testa: ricoverato in gravi condizioni

  • Vendono frutta e verdura con il reddito di cittadinanza in tasca, nei guai 2 fratelli

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • Rientra verso il b&b ma si perde e chiede indicazioni, turista picchiato e rapinato

  • "Facciamo sesso a tre o divulghiamo il tuo video hard": condannata coppia che minaccia fidanzata figlio

  • Turista derubato da Zangaloro, una dipendente insegue borseggiatore: denunciato

Torna su
PalermoToday è in caricamento