Via Scillato, aggredito e picchiato in casa da quattro uomini

La vittima, che indossava solamente la biancheria intima, è riuscita a divincolarsi e scappare in strada, ma è stata inseguita e picchiata nuovamente. La polizia, che indaga sul caso, esclude collegamenti con la criminalità organizzata

Pomeriggio animato in via Scillato. Un uomo è stato aggredito, mentre si trovava in casa, da quattro persone. Il commando ha fatto irruzione nella sua abitazione, l'ha immobilizzato e colpito con calci e pugni. La vittima, che indossava solamente la biancheria intima, è riuscita a divincolarsi e scappare in strada, ma è stata inseguita e picchiata nuovamente. L'uomo ha tentato di rifugiarsi in un supermercato. Quando era all'ingresso dell'esercizio commerciale, è stato raggiunto e malmenato per la terza volta.

Sul posto sono intervenute le volanti della polizia. La vittima è stata soccorsa e adesso si trova in commissariato. Secondo quanto reso noto dalla questura, l'episodio è legato a "dissidi privati e non ci sono collegamenti con la criminalità organizzata". Le indagini sono in corso. Gli agenti stanno visionando le immagini del circuito di videosorveglianza del supermarket.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Lui di sicuro sa il perchè !!! "niente fare ..paura non avere"

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sassi e uno sparo contro l’auto: Brumotti e la troupe di "Striscia" aggrediti allo Zen

  • Incidenti stradali

    Incidente in via dei Cantieri, ragazza investita da un'auto: trasportata in ospedale

  • Cronaca

    Piano Battaglia, sbatte contro un pupazzo di neve e si frattura il piede: salvato  

  • Cronaca

    Brancaccio, beccati mentre "ripuliscono" un ristorante tentano la fuga sul cornicione: presi

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Mazara: tir di traverso, autostrada bloccata

  • Via Dante, militante di Forza Nuova legato e pestato in strada

  • Vendevano la figlia ai pedofili, il racconto shock: "Non mi piaceva fare quelle cose"

  • Vince un milione ma non lo riscuote, Sisal: "Il tempo sta per scadere"

  • Trappeto, facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due pedofili

  • Rapine a segno sui bus e per strada, tre arresti: "Erano il terrore dei ragazzini"

Torna su
PalermoToday è in caricamento