Via Scillato, aggredito e picchiato in casa da quattro uomini

La vittima, che indossava solamente la biancheria intima, è riuscita a divincolarsi e scappare in strada, ma è stata inseguita e picchiata nuovamente. La polizia, che indaga sul caso, esclude collegamenti con la criminalità organizzata

Pomeriggio animato in via Scillato. Un uomo è stato aggredito, mentre si trovava in casa, da quattro persone. Il commando ha fatto irruzione nella sua abitazione, l'ha immobilizzato e colpito con calci e pugni. La vittima, che indossava solamente la biancheria intima, è riuscita a divincolarsi e scappare in strada, ma è stata inseguita e picchiata nuovamente. L'uomo ha tentato di rifugiarsi in un supermercato. Quando era all'ingresso dell'esercizio commerciale, è stato raggiunto e malmenato per la terza volta.

Sul posto sono intervenute le volanti della polizia. La vittima è stata soccorsa e adesso si trova in commissariato. Secondo quanto reso noto dalla questura, l'episodio è legato a "dissidi privati e non ci sono collegamenti con la criminalità organizzata". Le indagini sono in corso. Gli agenti stanno visionando le immagini del circuito di videosorveglianza del supermarket.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar di Il
    Il

    Lui di sicuro sa il perchè !!! "niente fare ..paura non avere"

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Festino 2017, su il sipario: "Evento pop, Statua e Carro costruiti dagli studenti"

  • Elezioni comunali 2017

    Matteo Salvini torna in città, diretta Facebook alle 15 su PalermoToday

  • Elezioni comunali 2017

    Di Maio fa tappa a Palermo: incontro pubblico in piazza Bologni

  • Cronaca

    Allarme bomba in via Lo Jacono, area transennata e traffico bloccato

I più letti della settimana

  • Omicidio di mafia in via D'Ossuna, Giuseppe Dainotti ucciso in strada a colpi di pistola

  • E' in vendita anche a Palermo la “marijuana legale”: ecco dove si può comprare EasyJoint

  • "Quando Raffaele Cutolo pisciò addosso a Totò Riina": le nuove rivelazioni

  • Rapinatore e killer mafioso dal destino segnato, la storia del boss Dainotti: "Uccidetelo"

  • Oscar, sequestrati 1.000 chili di prodotti: “Cassate e gelo di melone mal conservati”

  • Tragedia in Aula Bunker, ex carabiniere accusa malore: morto in ospedale

Torna su
PalermoToday è in caricamento