Tragedia in via Giusti, scoppia incendio in casa: morto professore in pensione

Il rogo è divampato al sesto e ultimo piano di uno stabile. A trovare il corpo ormai senza vita sono stati i vigili del fuoco una volta entrati nell'abitazione. Sul posto anche polizia e 118. L'area è stata sequestrata

Lo stabile dove è scoppiato l'incendio

Tragedia in via Giusti. Un uomo è morto nell'incendio divampato nel proprio appartamento, una palazzina al civico 42. La vittima, Vincenzo Giaimo, aveva 69 anni ed era un professore in pensione. Le fiamme sono scoppiate al sesto e ultimo piano dell'edificio dopo mezzanotte. A trovare il corpo ormai senza vita sono stati i vigili del fuoco, una volta entrati nell'abitazione. La casa era colma di oggetti e i vigili hanno impiegato oltre un'ora per domare il rogo.

Sul posto anche polizia e 118. La casa è stata sequestrata e sono in corso le indagini per chiarire l'origine dell'incendio. L'ipotesi più accreditata è quella del cortocircuito. Sul caso indagano i vigili del Nucleo investigativo antincendio. Giaimo non era sposato e viveva da solo, viene descritto dai vicini come una persona perbene e schiva.

Il palazzo è stato evacuato a scopo precauzionale per alcune ore, i residenti sono rientrati nei loro appartamenti dopo che le fiamme sono state spente e i vigili del fuoco hanno accertato l'assenza di danni strutturali all'edificio. "Hanno suonato al citofono intorno all'una e mezza - racconta un inquilino della stessa palazzina in cui viveva la vittima a PalermoToday -  e ci hanno fatto scendere in strada. Siamo rimasti fuori fino alle 3.30 di notte circa. Giaimo era una brava persona, anche se molto solitaria".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • "Una brava persona anche se molto solitaria" come se voler stare tranquillo senza ascoltare le menzogne degli altri sia una colpa e non un pregio. RIP

  • Mah.

  • poverino che fine brutta..

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cavallo scappa e finisce in autostrada: paura sulla A29, l'animale bloccato dalla polizia

  • Cronaca

    Buonfornello, beccati con 240 chili di sigarette di contrabbando: arrestati padre e figlio

  • Incidenti stradali

    Incidente nella notte alla Cala, auto contro palo della luce: due feriti

  • Cronaca

    Dj palermitano vittima di truffa online: "Se riavrò il denaro rubato lo darò in beneficenza"

I più letti della settimana

  • Rissa sfiorata tra Massimo Giletti e il sindaco di Mezzojuso: "Mi mette le mani addosso?"

  • Arrivata la sentenza, Palermo all'inferno: "Ultimo posto e retrocessione in C"

  • Il viaggio, il malore e il cuore che si ferma: Cinisi sotto choc per la morte di un'undicenne

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

Torna su
PalermoToday è in caricamento