“The Voice of Italy”, grande prova della palermitana Daria Biancardi

La cantante ha emozionato pubblico e giudici del talent show con il pezzo di Whitney Houston “I Have Nothing”. La 36enne è finita nella squadra con Piero Pelù. Il vincitore del format verrà premiato con un contratto di esclusiva discografica

Daria Biancardi durante la sua l'esibizione

Si è distinta per la voce e l’intensità suscitando lacrime e brividi. Così ieri sera la palermitana Daria Biancardi ha esordito sul palco di “The Voice of Italy”, il talent show in onda su RaiDue. La cantante 36enne, affermatissima anche all'estero, ha cantato un pezzo di Whitney Houston (I Have Nothing) ricevendo una standing ovation da parte di pubblico e lasciando di stucco i quattro giudici. (GUARDA IL VIDEO DELL’ESIBIZIONE)

Intanto si sono formati, ieri sera, durante la prima Blind Audition, i team della nuova edizione. Ovvero, i talenti fanno gruppo assieme ai Coach. Eccole le formazioni: Raffaella Carrà guida Federica Buda, Simone Di Benedetto, Tommaso Pini. Noemi: Gianna Chillà, Simona Farris, Andrea Veschini, Antonella Anastasi. J-Ax: Luna Palumbo, Ivan Granatino, Giusy Scarpato. Pelù: Giacomo Voli, Paola Bivona e Daria Biancardi.

Il prossimo appuntamento è per mercoledì 19 Marzo sempre alle 21 su Rai 2. Il Talento che sarà scelto dal pubblico verrà premiato con un contratto di esclusiva discografica con la società Universal Music Italia. Per la seconda edizione italiana del format che anche quest’anno è tornato sul piccolo schermo di casa Rai, le novità non sono poche.

Assieme a Noemi, Raffaella Carrà e Piero Pelù, quest’anno non ci sarà infatti più Riccardo Cocciante ma il rapper J-Ax, chiamato a rappresentare un genere musicale che negli ultimi tempi sta cominciando a comparire in tv in canali diversi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

Torna su
PalermoToday è in caricamento