Ha simulato attentato all'università, il caso dello studente marocchino finisce in Parlamento

"Espellere una persona che può essere curata non è accettabile", ha dichiarato il senatore Francesco Campanella, firmatario dell'interrogazione rivolta al ministro degli Interni Marco Minniti e al ministro della Giustizia Andrea Orlando