Dopo Aspra la Giunta riduce le strisce blu anche a Bagheria

Le modifiche entreranno in vigore da subito e le aree non più a pagamento verranno segnalate a breve con strisce bianche e segnaletica stradale. Il sindaco Tripoli: "Altra promessa mantenuta"

Dopo la rimodulazione delle strisce blu ad Aspra, la Giunta di Bagheria ha deliberato di eliminare alcune aree di sosta a pagamento anche in città. Le modifiche entreranno da subito in vigore e le zone riviste verranno segnalate a breve - così come avvenuto per Aspra - con strisce bianche e segnaletica stradale. "La delibera -fanno sapere dal Comune - verrà trasmessa all’azienda a capitale pubblico Amb, che gestisce il servizio di controllo". Il sindaco Filippo Tripoli: "Altra promessa mantenuta".

Ecco dove sono state eliminate le strisce blu: 

corso Butera, nei tratti tra la via Consolare e la via Lo Bue e tra la via Dante Alighieri e via Libertà;

via Mattarella, tra Corso Butera - lato complesso parrocchiale S. Pietro - fino all'intersezione con via Senofonte, compreso il parcheggio attiguo al complesso parrocchiale;

via Roccaforte, nel tratto tra via Vespucci e piazza Garibaldi - lato sinistro - e nel tratto compreso tra la via Roma e la via Polizzi;

via Litterio e via Russo Bonavia;

piazza Indipendenza, nel tratto compreso tra via Di Pasquale e via XX settembre e tra via XX settembre e via Cammarata a destra;

via Libertà, nel tratto compreso tra via Città Di Palermo e via Paolo Borsellino, in entrambi i sensi di marcia;

via Dante Alighieri, nel tratto intercorrente tra il civico 28/c ed il civico 32.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pitrè, muore travolto da uno scooter mentre passeggia con il cane

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

  • Stress? Rabbia? Arriva a Palermo la Rage Room, la stanza dove puoi spaccare tutto

Torna su
PalermoToday è in caricamento