Palermo-Messina, scioperano i casellanti: rientro da bollino rosso per gli automobilisti

In Sicilia Filt Cgil, Uiltrasporti, Sla Cisal hanno aderito allo sciopero nazionale con otto ore di stop distribuite in 48 ore per rivendicare lo sblocco di tre contratti congelati ormai dal 2009

Sarà un rientro dalle vacanze da bollino rosso quello degli automobilisti che oggi dovranno percorrere l'autostrada Palermo-Messina. In Sicilia Filt Cgil, Uiltrasporti, Sla Cisal hanno aderito allo sciopero nazionale dei casellanti, con otto ore di stop distribuite in 48 ore, per rivendicare lo sblocco di 3 contratti congelati ormai dal 2009 e i relativi adeguamenti del contratto nazionale.

Dalle 10 alle 14 e dalle 18 alle 22 di domenica 25 agosto e dalle 22 di domenica 25 alle 2 di lunedì 26 si fermeranno gli addetti all’esazione ai caselli e il personale turnista non sottoposto alla regolamentazione dello sciopero. Stop al personale impiegato con turni sfalsati e spezzati nelle ultime 4 ore della prestazione mentre il personale tecnico e amministrativo si fermerà le prime 4 ore del proprio turno di lunedì 26 agosto. Dallo sciopero resta escluso tutto il personale previsto dalla legge sull’esercizio del diritto di sciopero ed alla regolamentazione provvisoria del settore.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri sono state registrate code chilometriche ai caselli autostradali a Buonfornello, a causa di un guasto al pedaggio automatico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mazzette per pilotare appalti da 600 milioni, trema la sanità siciliana: 10 arresti

  • Tragedia per una mamma palermitana: bimbo di 10 anni muore incastrato in un cassonetto per indumenti

  • L'incidente di Bonagia, lacrime a "Dallas": morto diciottenne

  • E' subito folla alla Vucciria, Taverna Azzurra quasi come in periodo "pre-Covid"

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Fallito attentato all'Addaura, la rivelazione: "Ecco chi tradì Giovanni Falcone"

Torna su
PalermoToday è in caricamento