Policlinico, servono mascherine e ventilatori polmonari: "Dopo i raid ancora più urgenti"

Due medici hanno lanciato la campagna su GoFundMe. Adesso parte la raccolta fondi. L'appello: "Servono al più presto guanti, tute e camici sterili ma anche monitor multiparametrici. Aiutateci"

Diversi ospedali in tutto il territorio nazionale stanno lottando per far fronte all'emergenza sanitaria causata dalla rapida diffusione del Coronavirus (Covid-19). Tutti noi stiamo vivendo un momento complicato, soprattutto medici, infermieri e coloro i quali cooperano con fatica tutti insieme alle cure dei malati. 

Questa settimana in Sicilia il numero di contagiati e ricoverati per il Coronavirus potrebbe crescere esponenzialmente a causa dell’esodo in massa dal Nord Italia. Gli ospedali siciliani non sono preparati a gestire una crisi simile e hanno bisogno di aiuto adesso. 

Il dottor Claudio Ventura Bordenca, dottore di ricerca in Scienze della Terra presso l’Universita di Palermo, e il dottor Andrea Parlato, Dirigente medico ortopedico del Policlinico, sostengono la raccolta fondi online sulla piattaforma Gofundme, per acquistare con urgenza materiale come dispositivi di protezione individuale (mascherine, guanti, tute e camici sterili) e attrezzature quali monitor multiparametrici e ventilatori polmonari necessari per la cura dei malati di Coronavirus e, grazie alla collaborazione con i responsabili dell’area finanziaria (dottor Luigi Guadagnino e dottoressa Silvia Salerno), destinarlo all’Azienda ospedaliera Universitaria Policlinico di Palermo.

Servono urgentemente:

  • materiale di protezione individuale (mascherine, guanti, tute e camici sterili)
  • monitor multiparametrici
  • ventilatori polmonari

L’Ospedale Policlinico di Palermo non solo sta lottando per far fronte all'emergenza sanitaria causata dalla rapida diffusione del Covid-19 in totale ristrettezza di risorse, ma ha inoltre subito negli ultimi giorni diverse azioni di sciacallaggio tramite le quali sono stati commessi furti di tamponi e oggetti di valore negli spogliatoi di Medicina d’Urgenza, peggiorando ancora di piu una situazione gia critica. 

"Proviamo con il nostro contributo a sostenere lo sforzo di tutte le donne e gli uomini dell'Ospedale di Policlinico "Paolo Giaccone" di Palermo, impegnandoci in una donazione libera con lo scopo di finanziare l'acquisto di macchinari, materiali di protezione ed altre attrezzature affinché tutti possano avere il diritto di ricevere le cure necessarie", spiegano i fondatori. 

Qui il link tramite il quale si puo lasciare un libero contributo: https://www.gofundme.com/f/aiutiamolospedalepoliclinicodipalermo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento nubifragio si abbatte su Palermo, strade allagate e città sott'acqua

  • Sottopasso di via Leonardo da Vinci, morte due persone rimaste intrappolate in auto

  • Incidente all'Acquapark, giovane batte la testa: ricoverato in gravi condizioni

  • Vendono frutta e verdura con il reddito di cittadinanza in tasca, nei guai 2 fratelli

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • Rientra verso il b&b ma si perde e chiede indicazioni, turista picchiato e rapinato

Torna su
PalermoToday è in caricamento