Donato montascale: i disabili potranno visitare la casa-museo di Pino Puglisi

A regalare alla struttura il prezioso strumento è il Rotary Club Palermo-Teatro del Sole. Il presidente Maurizio Artale: "L’abbattimento delle barriere architettoniche consentirà di rendere ancora più efficace l’opera di diffusione della memoria del Beato"

Anche i disabili potranno visitare la casa-museo del beato Giuseppe Puglisi. Il Rotary Club Palermo-Teatro del Sole donerà alla struttura uno scoiattolo montascale. La consegna è prevista nella Casa del "Figliol Prodigo" in via Brancaccio.

"L’abbattimento delle barriere architettoniche attraverso questo prezioso strumento - afferma il presidente Maurizio Artale - consentirà di rendere ancora più efficace l’opera di diffusione della memoria del Beato Giuseppe Puglisi, nonché di tutelare i diritti di tutti gli individui, in particolare delle persone più fragili. Vogliamo ringraziare il presidente Roberto La Rocca, tutti i soci del Rotary Club Palermo-Teatro del Sole, in particolar modo il socio Pietro Leto e il presidente della fellowship dei motociclisti Rotariana Sebastiano Valenza per l’attenzione che rivolgono da tanti anni al Centro di Accoglienza Padre Nostro, osservando l’insegnamento del nostro Fondatore: '...e se ognuno fa qualcosa, allora molto si potrà fare…'".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ottimo, ben fatto.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via Ruggero Settimo si trasforma in un ring, quattro universitari aggrediti dal branco

  • Cronaca

    Raddoppio ferroviario, via ai lavori: "Entro il 2025 Palermo-Catania in treno in un'ora e 45 minuti"

  • Cronaca

    Lavori sulla A19, "inferno" di traffico dalla rotonda di via Oreto fino a Bagheria

  • Cronaca

    Auto in fiamme in corso Re Ruggero, traffico in tilt

I più letti della settimana

  • Tragedia al Villaggio, ragazza si suicida lanciandosi dal balcone

  • Scoperta loggia segreta che condizionava la politica: 27 arresti, c'è Francesco Cascio

  • Schiaffo al clan di San Lorenzo, 10 arresti: "Preso anche il re dello spaccio allo Zen"

  • Ragazza va in bagno, poi esce con le vene tagliate: paura in un bar in zona via Libertà

  • Scoperta loggia supersegreta, ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • La mafia di San Lorenzo non perdona, pagano tutti: dal lido di Isola al vivaio e l'Elenka

Torna su
PalermoToday è in caricamento