Mondello, ragazzina di 13 anni accusa un malore: salvata dai vigili del fuoco

Una passante ha fatto scattare i soccorsi, decisivo l'intervento degli uomini del 115. Gli assistenti bagnanti in servizio al lido hanno rianimato la 13enne. Sul posto - in un secondo momento - sono arrivati anche i sanitari del 118

Il sollievo dopo la paura. Momenti di ansia nel tardo pomeriggio di ieri a Mondello: una ragazzina di 13 anni ha accusato un malore ed è stata soccorsa dai vigili del fuoco. E' successo pochi minuti prima delle 19. Ad attivare l'intervento è stata una passante, che ha richiamato l'attenzione dei vigili del fuoco assistenti bagnanti in servizio al lido. La ragazzina è stata stesa su una panchina, quindi le cure per rianimarla. Sul posto sono poi intervenuti i sanitari del 118.  Dopo lunghi momenti di ansia la 13enne si è poi ripresa e ora sta bene.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Falliscono colpo in casa e si "imbucano" a veglia funebre per evitare i carabinieri, 2 arresti

  • Detenuto suicida in carcere, indagata per omicidio colposo la direttrice del Pagliarelli

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

Torna su
PalermoToday è in caricamento