Disabili, la società Italo-belga abbatte le barriere nella spiaggia di Mondello

Al lido Onde Beach ingresso apposito per non fare la fila, pedane di legno che arrivano al mare, spogliatoi, docce e 3 sedie job per l’accesso in acqua. Inoltre è previsto un biglietto dimezzato per bagnante e accompagnatore

La società Italo-Belga che gestisce la spiaggia di Mondello, attrezza il lido giornaliero "Onde beach" per gli utenti con disabilità. Per loro un ingresso apposito per non fare la fila, pedane di legno che arrivano al mare, spogliatoi, docce e 3 sedie job per l’accesso in acqua.

“Abbiamo abbattuto le barriere architettoniche e attrezzato il lido Onde Beach per le persone con disabilità- spiega Giovanni Tomasello, presidente Italo Belga- con una serie di servizi pensati per loro: dagli scivoli alle passerelle per raggiungere il mare, agli spogliatoi e servizi igienici. Tutto per far sì che possano trascorrere delle giornate al mare come è normale che dovrebbe essere”. Inoltre è previsto un biglietto dimezzato per bagnante e accompagnatore.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo protagonista, prevista "tempesta violenta": diramata allerta meteo gialla

  • La lettera: "Silvana Saguto ci hai tolto tutto, tu mangiavi sempre al ristorante e noi un pezzo di pane"

  • Folle serata allo Sperone, litiga con la moglie per i Sofficini e viene arrestato

  • L'arancina più buona a Palermo, gara alla vigilia di Santa Lucia: vince il Bar Matranga

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Un colpo di pistola in aria e poi l'assalto al portavalori, rapina da 65 mila euro a Bagheria

Torna su
PalermoToday è in caricamento