Incidente sul traghetto: marinaio palermitano schiacciato da un trattore

Tragedia sfiorata in una delle navi Tirrenia, la Shardana, in partenza da Olbia per Civitavecchia. Un uomo di 50 anni, di Palermo, è finito con una gamba sotto la ruota di un semirimorchio che un suo collega, alla guida del trattore, stava per parcheggiare

La nave Nuraghes della Tirrenia durante un tragitto Cagliari-Palermo

Un marinaio palermitano di 50 anni è vivo per miracolo dopo un incidente avvenuto a Olbia durante le operazioni imbarco sul traghetto in partenza per Civitavecchia. E' successo in una delle navi Tirrenia, la Shardana. L'uomo è finito con una gamba sotto la ruota di un semirimorchio che un suo collega, alla guida del trattore, stava per parcheggiare. Le urla del cinquantenne, che aveva una gamba intrappolata e rischiava di essere stritolato, hanno attirato gli altri colleghi e il trattore si è immediatamente bloccato. 

Portato subito dopo in ospedale da un’ambulanza, l'uomo è stato subito ricoverato nel reparto di Rianimazione e adesso verrà operato. Il palermitano ha riportato diverse fratture. Indagini in corso per ricostruire la dinamica dell'incidente. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poliziotto della questura di Palermo si suicida lanciandosi da un viadotto

  • Incidente stradale, morta a 42 anni ginecologa palermitana

  • Incidente a Terrasini, scontro auto-moto: morto 38enne, grave una donna

  • Pestato durante una lite con la moglie, 41enne muore al Civico

  • Ferragosto tragico: si tuffa in mare e muore annegato ad Aspra

  • "Addio Lando": è morto il proprietario del Break

Torna su
PalermoToday è in caricamento