"Salviamo Asia e Manuela": Tiziano Ferro scende in campo per le bambine sopravvissute a Casteldaccia

Gara di solidarietà per le due piccole scampate alla tragedia di sabato notte. Il cantante di Latina ha voluto sostenere la campagna attivata su Gofundme per raccogliere fondi: "Non lasciamole sole"

Tiziano Ferro

"Salviamo Asia". Tiziano Ferro scende in campo per la ragazzina di 12 anni scampata alla tragedia di Casteldaccia. Sabato scorso a causa della straordinaria ondata di maltempo, il fiume Milicia è esondato travolgendo quella che poi è stata chiamata la "villetta della morte". Nove vittime in tutto: Asia si è salvata perché è andata a comprare i dolci con lo zio. Suo padre, Giuseppe Giordano, è riuscito a salvarsi aggrappandosi a un albero.  

Tiziano Ferro ha voluto sostenere la campagna attivata su Gofundme per raccogliere fondi: "Asia è una bambina di dodici anni scampata,, alla tragedia che ha colpito due famiglie nella villetta di Casteldaccia, invasa da acqua e fango a causa dello straripamento del fiume Milicia. Ha perso tutti i suoi familiari. Gli è rimasto solo il papà, Giuseppe, che si prenderà cura di lei. Non lasciamoli soli! Donate per aiutare la piccola Asia e gli altri sopravvissuti alla tragedia". Il riferimento di Tiziano Ferro è alla cuginetta Manuela, 13 anni, che era con Asia e suo zio a comprare i dolci per la festa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di Maria assunta Sanfilippo
    Maria assunta Sanfilippo

    Vorrei ricordare che la piccola Manuela quella notte ha perso la madre Monia,il fratellino Francesco la nonna paterna vedova ed i nonni materni ,come familiare gli è rimasto il padre luca lo zio Giuseppe ed Asia . Non mettetela sempre sotto o  vi prego

  • Il bene si fa in silenzio.

  • Avatar anonimo di giulia fonti
    giulia fonti

    veramente le ragazzine sono 2 ed entrambe hanno perso mamma nonna e fratellini

Notizie di oggi

  • Politica

    "Cittadino italiano", il giuramento davanti al sindaco: risolto il caso del giovane figlio di rifugiati

  • Cronaca

    Omicidio a Partinico, donna accoltella il marito e poi si costituisce

  • Cronaca

    "Finiti i lavori sul ponte di via Basile": viale Regione torna alla normalità

  • Cronaca

    Corso Tukory, sgomberato il mercatino degli abusivi: liberato l'ingresso del Gemmellaro

I più letti della settimana

  • Boss si pente, terremoto nella mafia palermitana: arrestati il nipote del "Papa" e il figlio di Lo Piccolo

  • Incidente in via Libertà, tre feriti gravi: "Urla strazianti, un intero quartiere è sceso in strada"

  • Incidente sulla Palermo-Sciacca, auto contro scooter: morto sedicenne

  • Via Oreto, muore d'infarto mentre è al volante

  • Inseguimento da film, furgone contromano in viale Regione si scontra con la polizia: 4 feriti

  • Maxi incidente al porto, coinvolte tre auto e una volante della polizia

Torna su
PalermoToday è in caricamento