Mafia, Dell’Utri resta in carcere: rigettata la richiesta di revisione

I legali dell'ex senatore palermitano chiedevano l'applicazione della sentenza della Corte Europea per i diritti dell'uomo che ha fatto cadere il reato di concorso esterno

Marcello Dell'Utri

La corte d'appello di Caltanissetta ha rigettato la richiesta di revisione presentata dall'ex senatore di Fi Marcello Dell'Utri condannato a 7 anni per concorso in associazione mafiosa con sentenza ormai definitiva. 

La Corte, presieduta dal giudice Andreina Occhipinti, da ieri era riunita in camera di consiglio per esprimersi sulla richiesta di revisione presentata dagli avvocati Francesco Centonze e Tullio Padovani. I giudici hanno deciso anche sulla istanza di sospensione della pena per Dell’Utri presentata dalla Procura generale per gravi motivi di salute: anche questa richiesta è stata respinta.

L'istanza di revisione del processo che ha portato alla condanna dell'ex senatore poggiava sulla sentenza della Corte Europea dei diritti dell'Uomo (Cedu) che, tre anni fa, condannò l'Italia per avere processato ingiustamente l'ex numero due del Sisde Bruno Contrada, condannato come Dell'Utri per concorso in associazione mafiosa. "Evidentemente - dicono i legali al sito dell'agenzia Ansa - la pronuncia della Cedu, che ha stabilito che il reato di concorso esterno in associazione mafiosa esiste nel nostro ordinamento solo dal 1994, non ha valore per Marcello Dell'Utri".

Potrebbe interessarti

  • Igiene in casa, ogni quanto si devono cambiare (davvero) lenzuola e asciugamani

  • Api, vespe e calabroni non si uccidono ma si allontanano: ecco i rimedi naturali

  • Cactus mania, avere piante grasse in casa non è solo bello ma fa anche (molto) bene

  • Bonus casa a chi ristruttura, detrazioni fiscali per l'acquisto di mobili e condizionatori

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia fra Palermo e New York, 19 arresti: decapitato mandamento di Passo di Rigano

  • Morto noto commerciante palermitano, era lo zio di Eleonora Abbagnato

  • San Vito Lo Capo, ragazzo monrealese di 20 anni cade dagli scogli e muore

  • Via D'Amelio, incontro in Questura: arriva Gigi D'Alessio e Fiammetta Borsellino va via

  • Medaglie d'Oro, "trasmetteva" Sky (quasi) gratis: nella stanza da letto 57 decoder e 187 mila euro

  • Mafia, blitz tra Palermo e New York: i nomi degli arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento