“M’illumino di meno”, anche l’assessorato all’Economia aderisce: luci spente negli uffici

L'iniziativa, ideata dal programma radiofonico Caterpillar su Rairadio 2, ha lo scopo di sensibilizzare i cittadini a razionalizzare i consumi. Hanno già aderito l'assessorato all'Energia, l'Asp e il Teatro Massimo

Anche l’assessorato all’Economia aderisce a “M’illumino di meno”, iniziativa ideata dal programma radiofonico Caterpillar su Rairadio 2. Il primo marzo, in occasione della giornata dedicata al risparmio energetico e agli stili di vita sostenibili, le luci degli uffici resteranno spente per trenta minuti, dalle 19,45 alle 20,15, per sensibilizzare i cittadini a razionalizzare i consumi.

L'assessorato risponde così all’invito lanciato dall’assessorato all’Energia a promuovere un simbolico “silenzio energetico”. Resteranno al buio anche i .locali dell'Asp e il Teatro Massimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, prima vittima a Palermo: 55enne muore all'ospedale Civico

  • Virus, sui social si pianifica l'assalto ai supermercati: in campo polizia e carabinieri

  • Coronavirus, positivo anche primario dell’ospedale Villa Sofia: è ricoverato al Cervello

  • Sesso a 3 in strada davanti ai vigili: "Così passiamo la quarantena", denunciata giovane palermitana

  • Coronavirus, come ordinare da mangiare a domicilio: la lista delle attività a Palermo e provincia

  • Controlli sui prezzi di frutta e verdura, rincari anche del 100% di finocchi e fagiolini

Torna su
PalermoToday è in caricamento