Incidente sul lavoro a Gratteri, operaio cade giù da una tettoia e muore

Stava effettuando alcuni lavori di ristrutturazione in contrada Rapputi quando avrebbe perso l'equilibrio. Inutili i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari del 118. Sull'episodio indagano i carabinieri

(foto archivio)

Scivola da una tettoia, cade e perde la vita. Tragedia a Gratteri dove un operaio di 58 anni è deceduto mentre stava effettuando dei lavori di ristrutturazione in un'abitazione privata in contrada Rapputi, al confine con Lascari. Per cause ancora da accertare avrebbe perso l'equilibrio facendo un volo di qualche metro, battendo con violenza la testa per terra.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno avviato le indagini per chiarire i dettagli della dinamica, e i sanitari del 118 che dopo i primi tentativi di rianimarlo si sono dovuti arrendere e constatare il decesso del 58enne. In contrada Rapputi anche il medico legale per l'ispezione cadaverica. La salma è stata portata all'Istituto di medicina legale del Policlinico di Palermo per l'esame autoptico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palmese-Palermo, rissa furibonda tra tifosi rosanero: ci sono feriti

  • Incidente a Corleone, auto sbanda e finisce contro un albero: morto diciannovenne

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Palermo dove trovare sconti e fare affari

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Distributore aumatico rotto e sangue ovunque, furto "splatter" all'università

Torna su
PalermoToday è in caricamento