Distrutta struttura per i ciclisti in Favorita: "Ma perchè? Non dava fastidio ..."

Si tratta di una pedana in legno utilizzata per prove di abilità. A renderlo noto l'Asd Mondello bikers con un post su Facebook: "Spazzato via un angolo di città senza rifiuti..."

Amara sorpresa per i ciclisti che sono soliti allenarsi all'interno della Favorita. La struttura in legno utilizzata da molti di loro è stata divelta. A renderlo noto l'Asd Mondello bikers con un post su Facebook."Non dava fastidio a nessuno - scrivono i ciclisti - anzi era una prova di abilità per chi voleva cimentarsi. Ci saranno voluti due giorni per realizzarla oltre al materiale ed era lì da sei mesi circa. Perché? Era un angolo della città senza spazzatura adesso finalmente qualcuno ha pensato di adeguarlo al resto della città sarà molto più bello per chiunque passare da qui e godere di questo spettacolo".
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Sembra un'ape ma non è, in estate arriva il bombo: come riconoscere questo insetto

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

  • Prima un'erezione di 4 ore, poi la morte: come riconoscere il velenosissimo ragno delle banane

  • Folla senza mascherina al Berlin, scatta chiusura: "Denunciato il titolare"

Torna su
PalermoToday è in caricamento