Asse della droga (all'ombra della mafia) tra Palermo e Siracusa: 13 arresti

Operazione condotta da carabinieri e polizia: nel corso delle indagini è emerso che la droga veniva acquistata anche nel Palermitano, per poi essere immessa nel mercato siracusano

Un canale della droga tra Siracusa, Catania e Palermo. E' di 13 arresti il bilancio dell'operazione condatta da carabinieri e polizia nella città aretusea. Nel corso delle indagini è emerso che la droga - hashish, marijuana e cocaina - veniva acquistata anche nel Palermitano, per poi essere immessa nel mercato siracusano. Le attività investigative hanno consentito il sequestro di sostanze stupefacenti e armi.

Gli indagati, secondo quanto accertato dagli investigatori, farebbero parte di tre gruppi criminali operanti a Siracusa. Tutti devono rispondere, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga, detenzione e spaccio di stupefacenti, con le aggravanti di appartenere ad associazione armata e, per alcune di loro, di avere agevolato il clan mafioso "Bottaro-Attanasio", cui era destinata parte dei proventi illeciti. 

Per acquistare la droga da immettere nel mercato cittadino, i gruppi facevano riferimento ai grossisti del capoluogo siciliano, e per questo si spingevano fino a Palermo. Le indagini hanno documentato anche lo svolgimento di un vero e proprio "summit", organizzato da Luigi Cavarra e Gianfranco Urso, con esponenti di vertice dei principali gruppi di spaccio, per definire alcuni problemi sorti in merito alla gestione del traffico di droga, da cui sono scaturite anche vere e proprie aggressioni fisiche nei confronti di coloro che non si attenevano alle disposizioni stabilite dai vertici del clan mafioso. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapine a segno sui bus e per strada, tre arresti: "Erano il terrore dei ragazzini"

  • Cronaca

    Al galoppo fra le strade dello Zen, rintracciati cavallo e fantino

  • Cronaca

    In autostrada con 40 chili di pesce, denunciato 31enne: "Prodotti in cattivo stato"

  • Cronaca

    Attacco hacker al sito del comune di Termini: dati cancellati, chiesto riscatto in bitcoin

I più letti della settimana

  • Via Dante, militante di Forza Nuova legato e pestato in strada

  • Trappeto, facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due pedofili

  • Vendevano la figlia ai pedofili, il racconto shock: "Non mi piaceva fare quelle cose"

  • Vince un milione ma non lo riscuote, Sisal: "Il tempo sta per scadere"

  • L'assalto al bar Massaro, il titolare: "Perché un'azione tanto eclatante? Era solo una rapina?"

  • Agguato alla Kalsa, pregiudicato per mafia ferito da un colpo di pistola

Torna su
PalermoToday è in caricamento